Calcio. Grimaldi, un punto che sa (quasi) di vittoria

 Campionato di Prima Categoria Calabrese – Girone A

FINISCE 0-0 l’incontro tra Juvenilia e Asd Grimaldi disputato a Roseto Capo Spulico domenica scorsa, per la tredicesima giornata di campionato. Un risultato che regala un punto per parte ma che lascia, agli uomini di Stranges, un po’ di amaro in bocca per la mancata vittoria. A dispetto di quanto pronosticato, infatti, la Juvenilia non ha trovato un semplice avversario ostico, ma una compagine unita e determinata, una squadra che non si accontenta solo di difendersi, ma che attacca e ruggisce senza troppi complimenti. Un punto quindi che sa quasi di vittoria per i ‘Leoni del Savuto’ – gratificati per l’ottima prestazione in campo e per la supremazia confermata in classifica avverso l’Alto Jonio cosentino che vantava l’epiteto di “antiluzzese”. Dopo i recuperi settimanali, infatti, ritroviamo in cima la solita capolista, con 32 punti e una partita in meno, seguita dai 28 punti del San Fili e dall’Asd Grimaldi a quota 27.  Un podio di tutto rispetto che conferma con quanta tenacia e grinta stanno affrontando i grimaldesi questo campionato di prima categoria. “Un campionato di vertice" – commenta il capitano biancoazzurro, Fabio Sidoti (nella foto), che tra un allenamento e l’altro ha rilasciato la sua dichiarazione: “è una squadra giovane quella del Grimaldi che naturalmente ha riscontrato delle difficoltà  iniziali nel trovare la propria identità , una squadra costruita con elementi nuovi, buoni giocatori e bravi ragazzi predisposti al sacrificio e che grazie alla fiducia che ci trasmette la società , al lavoro del mister e al nostro impegno ancora una volta stiamo facendo un campionato di vertice. Sembra un’abitudine negli ultimi anni, ma riconfermarsi non è mai facile". "La società  – continua il capitano – ha fatto ulteriori sforzi per rendere la squadra più competitiva. Ci mette nelle condizioni di fare bene. Siamo in un’ottima posizione alla sosta natalizia, ma ci sono ancora margini di miglioramento. L’obiettivo che ci siamo prefissati è continuare su questa strada, con l’entusiasmo che caratterizza l’ambiente calcistico dell’Asd Grimaldi. "Inoltre – termina Sidoti – è tornato con noi una persona storica del calcio grimaldese: Paolo Stilla, elemento che ha un’importanza fondamentale nel gruppo, un punto di riferimento per tutti”. Prima di augurarci Buone Feste, nell’antivigilia natalizia, l’Asd Grimaldi ospiterà  al ‘Peppino Rose’ la 14° di andata. L’incontro contro lo Sporting Francavilla sarà  diretto dal sig. Ranieri di Soverato. Fischio d’inizio ore 14.30.

Carmela Lepore

 

Classifica: Luzzese 32, San Fili 28, Grimaldi 27, Juvenilia 26, Piane Crati 23, Francavilla 19, Parenti 17, Fiumefreddo 15, Orsomarso 15, Serrapedace 14, Aprigliano 13, Cassano 12, Acri 12, Pietrafitta 9, Bisignano 8, Frascineto 2.


Prossimo turno: Aprigliano-Juvenilia; Grimaldi-Francavilla; Luzzese-Parenti; Acri-Piane Crati; Frascineto-Fiumefreddo; Pietrafitta-Serrapedace; San Fili-Bisignano; Cassano-Orsomarso.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com