Rende, restyling per le principali strade cittadine

L’AMMINISTRAZIONE Cavalcanti ha di recente ultimato molti dei lavori di rifacimento del manto stradale che interessano le principali arterie cittadine, urbane ed extraurbane. La pianificazione di questo restyling ha avuto l’obiettivo di rendere più decoroso l’ambiente e  migliore la circolazione stradale. Oltre che, garantire la sicurezza degli automobilisti e fronteggiare le emergenze dovute alla stagione invernale. La programmazione della raschiatura del vecchio asfalto e della stesura del nuovo è stata disposta secondo il criterio della maggiore urgenza. In primo luogo, è stata interessata dai recenti interventi di ammodernamento la zona industriale. In particolare, in Contrada Lecco, via Marco Polo e Code di Volpe sono stati realizzati la scarifica ovvero la rimozione di rivestimenti preesistenti, la sagomatura in conglomerato bituminoso della carreggiata e il sovrastante tappeto d’usura. Le misure adottate si sono rese necessarie per migliorare la transitabilità  in un’area particolarmente interessata da grossi volumi di traffico. Si tratta, infatti, di una via di comunicazione di significativa importanza per la presenza di attività  produttive e commerciali, quotidianamente percorsa da tir e altri mezzi pesanti. L’Amministrazione ha anche inteso dare massima priorità  al cuore della città  al fine di assicurare uno scorrimento più agevole di auto e mezzi pubblici. La ristrutturazione ha riguardato le principali strade Rendesi tra cui: via Marconi (uscita A3 Cosenza Nord), via Rossini, via Don Minzoni. E ancora:l’arteria che costeggia i campi da tennis, via Bilotti e via dei Fratelli Bandiera. Le misure predisposte sono state eseguite in tempi estremamente rapidi allo scopo di garantire alla cittadinanza i vantaggi di lavori efficienti, limitando al massimo eventuali disagi. àˆ stato, inoltre, attuato un piano d’interventi per fare fronte alle recenti emergenze legate alla stagione invernale che ha compromesso il manto stradale in diversi punti nevralgici. àˆ in programmazione la ristrutturazione di via Palladio, via Panagulis, via Parigi, villaggio Europa, via Salvatore Allende, del Piazzale della Posta e di Quattromiglia. Sono stati, invece,terminati con la massima urgenza i lavori nelle zone maggiormente interessate dal cattivo tempo. àˆ stato, pertanto, disposto il completamento di via Colombo per circa 1,2 Km e il prolungamento di via Botticelli (via Modigliani) per 550 metri. Opere di rifacimento sono state realizzate anche in via Puccini (rattoppamento buche), Contrada Nogiano, Muscione Maio e Maio Mazzarella. L’Amministrazione sta parallelamente provvedendo al riempimento delle buche segnalate. Il servizio è attivo sull’intero territorio.

Fonte: Comune di Rende. Nella foto, il sindaco Vittorio Cavalcanti.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com