Rogliano, 5 Stelle primo partito. Sorride solo Aiello

Elezioni Parlamentari del 24 e 25 febbraio 2013

FERDINANDO Aiello (nella foto), attuale consigliere regionale di Sinistra, Ecologia e Libertà , numero due in lista (dopo Nichi Vendola, che opterà  per la Puglia) è stato eletto alla Camera dei Deputati (manca solo l’ufficialità ). Nel complesso, a Rogliano (sotto), in linea con i dati nazionali, le Parlamentari del 24 e 25 febbraio 2013 hanno sancito 2013 l’exploit del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo, che si è affermato primo partito. Sotto le attese, invece, il risultato di PD e PDL. Sostanziale tenuta, nel complesso delle preferenze, per i partiti di Centro. Scarso, infine, il risultato delle forze politiche che si rifanno alla Destra e alla Sinistra radicale.

Camera dei Deputati

Elettori: 4.704 – Votanti: 3.520  74,82 % – Sezioni pervenute: Definitivo Dato aggiornato al 25/02/2013 – 20:35
Leader  ListeVoti% 
 
PIER LUIGI BERSANI      
       
  SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’66120,18 
  PARTITO DEMOCRATICO54116,51 
  CENTRO DEMOCRATICO300,91 
   Totale Coalizione1.23237,61 
 
GIUSEPPE PIERO GRILLO      
       
  MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT97729,83 
 
SILVIO BERLUSCONI      
       
  IL POPOLO DELLA LIBERTA’51215,63 
  FRATELLI D’ITALIA270,82 
  GRANDE SUD – MPA260,79 
  MIR – MODERATI IN RIVOLUZIONE210,64 
  LEGA NORD70,21 
  LA DESTRA40,12 
  INTESA POPOLARE30,09 
   Totale Coalizione60018,32 
 
MARIO MONTI      
       
  UNIONE DI CENTRO1554,73 
  SCELTA CIVICA CON MONTI PER L’ITALIA1504,58 
  FUTURO E LIBERTA’80,24 
   Totale Coalizione3139,55 
 
ANTONIO INGROIA      
       
  RIVOLUZIONE CIVILE872,65 
 
MARCO FERRANDO      
       
  PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI280,85 
 
ROBERTO FIORE      
       
  FORZA NUOVA70,21 
 
LUCA ROMAGNOLI      
       
  FIAMMA TRICOLORE70,21 
 
RENATA JANNUZZI      
       
  LIBERALI PER L’ITALIA – PLI60,18 
 
GIACINTO MARCO PANNELLA      
       
  LISTA AMNISTIA GIUSTIZIA LIBERTA’60,18 
 
SIMONE DI STEFANO      
       
  CASAPOUND ITALIA40,12 
 
OSCAR FULVIO GIANNINO      
       
  FARE PER FERMARE IL DECLINO30,09 
 
MAGDI CRISTIANO ALLAM      
       
  IO AMO L’ITALIA30,09 
 
STEFANIA GABRIELLA ANASTASIA CRAXI      
       
  RIFORMISTI ITALIANI20,06 
 
   Totale3.275  
Schede bianche882,50 %
Schede nulle1574,46 %
Schede contestate e non assegnate

I DATI (fonte: Ministero dell’Interno) si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità . La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l’individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità  e surroghe.
 
 
Senato della Repubblica

Elettori: 4.245 – Votanti: 3.144  74,06 % – Sezioni pervenute: Definitivo Dato aggiornato al 25/02/2013 – 19:19
Leader  ListeVoti% 
 
PIER LUIGI BERSANI      
       
  PARTITO DEMOCRATICO60721,02 
  SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’36712,71 
  PARTITO SOCIALISTA ITALIANO270,93 
  CENTRO DEMOCRATICO270,93 
   Totale coalizione1.02835,60 
 
GIUSEPPE PIERO GRILLO      
       
  MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT82528,57 
 
SILVIO BERLUSCONI      
       
  IL POPOLO DELLA LIBERTA’54318,80 
  GRANDE SUD331,14 
  FRATELLI D’ITALIA301,03 
  LA DESTRA150,51 
  MIR – MODERATI IN RIVOLUZIONE90,31 
  LEGA NORD60,20 
  INTESA POPOLARE40,13 
   Totale coalizione64022,16 
 
MARIO MONTI      
       
  CON MONTI PER L’ITALIA2649,14 
 
ANTONIO INGROIA      
       
  RIVOLUZIONE CIVILE712,45 
 
MARCO FERRANDO      
       
  PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI240,83 
 
LUCA ROMAGNOLI      
       
  FIAMMA TRICOLORE100,34 
 
OSCAR FULVIO GIANNINO      
       
  FARE PER FERMARE IL DECLINO70,24 
 
ROBERTO FIORE      
       
  FORZA NUOVA70,24 
 
SIMONE DI STEFANO      
       
  CASAPOUND ITALIA60,20 
 
MAGDI CRISTIANO ALLAM      
       
  IO AMO L’ITALIA30,10 
 
STEFANIA GABRIELLA ANASTASIA CRAXI      
       
  RIFORMISTI ITALIANI20,06 
 
   Totale2.887  
Schede bianche912,89 %
Schede nulle1665,27 %
Schede contestate e non assegnate

I DATI (fonte: Ministero dell’Interno) si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità . La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l’individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali "opzioni", incompatibilità  e surroghe.
 
***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com