Rsu, i sindaci diffidano l’Ufficio del Commissario

IN UN DOCUMENTO delle scorse ore i sindaci dei Comuni ricadenti nell’area del Savuto hanno diffidato l’Ufficio del Commissario per l’Emergenza Ambientale in Calabria “dal determinare ulteriori interruzioni del servizio di smaltimento dei rifiuti”. Gli Amministratori hanno sollecitato lo stesso Ufficio ”affinché, nei tempi più immediati, provveda ad assegnare a questi territori (quelli del Savuto, ndr) impianti che riescano a disimpegnare il conferimento dei rifiuti con sistematica frequenza”. La nota è stata approvata alla unanimità   dai primi cittadini della Vallata che nella stessa occasione hanno posto l’accento sulle difficoltà  derivanti dalla sospensione dei conferimenti in discarica che determinano “inevitabili disservizi nella raccolta dei rifiuti e – hanno scritto – altrettanto inevitabili contraccolpi sulla raccolta differenziata e sul <porta a porta>”. I sindaci (nella foto, nel corso di un incontro) hanno rivendicato “qualità  di servizi e ad adeguatezza di impegni di pianificazione” in rapporto alle tariffe riservandosi la promozione di eventuali “iniziative destinate alla tutela degli interessi delle comunità  amministrate”. (R.S.)

Data: 04 marzo 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com