Calcio. Il punto sulla 2^ Categoria Calabrese (gir. C) *

 

di Salvatore DIANA *


MENTRE l’ammiraglia TERINA, in virtù dei risultati di domenica scorsa, prende il largo e veleggia indisturbata verso il porto della Prima Categoria, alle sue spalle c’ è un accalcarsi di squadre che cercano di farle compagnia preparandosi ad un rush finale  per accaparrarsi un posto ai “play off”. Come il ROGLIANO e la FORTITUDO LAMEZIA che nell’ultimo incontro di campionato hanno pareggiato a Belsito per 1 a 1, sprecando l’occasione per aumentare il proprio distacco. La qualcosa pesa maggiormente ai roglianesi in quanto, appaiati in precedenza al 2° posto coi lametini, grazie ai tre punti a tavolino avuti da quest’ultimi per la non presentazione in campo del MOTTA Santa Lucia nella 1^ di ritorno, si sono visti sorpassare e relegare da soli alla terza posizione. Anche se per i rossoneri di mister Sirianni c’è stata la scusante dei titolari assenti e dell’aver giocato ben tre partite nell’arco di una settimana, il risultato ha un sapore amaro poiché, se avessero vinto, la Fortutudo LAMEZIA (nella foto) si troverebbe daccapo a braccetto col ROGLIANO al secondo posto! Domenica i ragazzi si recheranno a far visita a quell’Oratorio B. FRASSATI che ha perso per 6 a 0 in casa del TORRE ALTILIA, squadra che ora è risalita al quarto posto, e credo che non dovrebbero avere eccessive difficoltà  ad acquisire il risultato pieno. Da parte sua la F. LAMEZIA riceve in casa il R. SAVUTANO, squadra di centro classifica, che potrebbe crearle delle difficoltà  a sorpresa, mentre l’intraprendente SILLANUM del presidente Mancuso, quinta in classifica, gioca fra le mura amiche con l’ormai rassegnato BELSITO, bastonato domenica scorsa dalla capolista per sette a zero. Da questa scorsa al calendario della 6^ di ritorno, escludendo la TERINA che è ormai fuori discussione, le partite “influenti” risultano quelle di BELSITO  – SILLANUM e M. S. LUCIA – T. ALTILIA. Il loro esito, che a prima vista sembra “scontato”, potrebbe riservare delle sorprese legate alla “rotondità  della palla”! Stiamo a vedere, con trepidazione!
                         

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com