Nelle scuole di Soveria Mannelli ‘Il libro dei Fatti 2011’

L’ASSOCIAZIONE Culturale “Fiore di Lino” si è fatta promotrice di una iniziativa dall’alto profilo culturale, la distribuzione de “Il Libro dei Fatti 2011” presso le Scuole di Soveria Mannelli. L’iniziativa è nata grazie alla collaborazione dell’Associazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria. “Abbiamo inviato una richiesta al Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Gianni Rodari” di Soveria Mannelli e Carlopoli, Professoressa Carmela Mancuso, ed al Dirigente Scolastico dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. Costanzo” di Decollatura, Dottoressa Patrizia Costanzo, per poter distribuire presso i due Istituti una copia de “Il Libro dei fatti 2011” edito da Adnkronos Libri, a tutti gli studenti. I volumi, ci spiega il Presidente dell’Associazione, Antonio Abbruzzese “ci sono stati concessi dall’Assessorato alla Cultura ed ai Beni Culturali della Regione Calabria, nella persona dell’Assessore Prof. Mario Caligiuri”. Ne “Il Libro dei fatti 2011”, opera giunta alla sua ventunesima edizione e stampata in tre milioni di copie, trovano spazio più di 16.000 notizie di cronaca, costume, rivoluzioni, speranze, vittorie sportive, battaglie per la libertà , statistiche e tante curiosità , ed inoltre sono presenti 14.000 protagonisti della politica, dello spettacolo, dello sport e poi migliaia di foto, quiz, tabelle e statistiche. Sono questi i numeri del ‘Libro dei Fatti’ che sistematizza e organizza le informazioni sugli avvenimenti più importanti o curiosi del 2010, offrendo al lettore una ricostruzione ragionata dell’attualità  e un osservatorio privilegiato di quanto accade nel mondo. L’edizione 2011 e’ stata arricchita anche con uno speciale per i 150 anni dell’Unita’ d’Italia. “La nostra Associazione – spiegano il Presidente, Antonio Abbruzzese, ed il Segretario dell’Associazione, Antonio Ferrante – si impegna costantemente a promuovere ogni forma di cultura nel nostro territorio. Questa iniziativa ha voluto offrire agli studenti delle scuole primarie, secondarie e superiori della nostra città  e del Liceo Scientifico di Decollatura, uno strumento utile per approfondire o semplicemente ricordare gli eventi più importanti e stravaganti dell’anno 2010. Auspichiamo che anche le Amministrazioni del territorio del Reventino possano presto rimettere la cultura primo posto nelle loro politiche locali. Comprendiamo il difficile momento economico che gli enti locali e l’intera società  stanno affrontando ma spesso bastano inventiva e buona volontà  per accrescere la cultura e l’istruzione senza spendere nemmeno un euro”.

Data: 11 marzo 2013.

Fonte: Associazione Culturale ‘Fiore di Lino’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com