Rogliano, un memorial per ricordare Mimmo Cairo

Il 12 marzo di un anno veniva a mancare prematuramente Domenico Cairo, apprezzato pasticciere del bar ‘Colosseo’ di via De Gasperi, lasciando nel dolore la moglie Angela con le figlie ed i parenti. Tutti lo conoscevano per la sua competenza e gentilezza; chi di noi non aveva fatto tappa almeno una volta nel locale di classe che aveva creato tanti anni fa col suo collega Carmelo Carelli? Un locale che ha riqualificato una parte  marginale della nostra cittadina (Rogliano, ndr). Martedì scorso, dopo la messa in Duomo, i familiari ne hanno promosso il ricordo con il “Memorial Cairo Domenico (Mimmo)”. La manifestazione (nella foto) si è tenuta presso il Teatro Comunale e non nell’auditorium della Scuola Media come programmato, e si è sviluppata su di un confronto fra pasticcieri culminato con un pubblico assaggio delle loro specialità  dopo quello della giuria. Della conduzione non poteva che occuparsene Antonio Simarco, assessore comunale, che ha intrattenuto col suo eloquio la platea composta da amici e parenti dello scomparso. Nel corso della cerimonia un episodio singolare e significativo ha suscitato riflessioni ed emozione nei presenti: una colomba bianca è calata sul palco, fra i pasticcieri convenuti, e non c’è stato verso di allontanarla. Dopo aver  svolazzato sulle torte esposte, alla fine si è appollaiata su di un tendaggio come per partecipare anch’essa! Ciao Mimmo, ti ricordiamo tutti!

Salvatore Diana

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com