Droga. Rogliano, tre ordinanze di custodia cautelare

I CARABINIERI della Compagnia di Rogliano agli ordini del capitano Giovanni Caruso all’alba di oggi hanno eseguito tre ordinanze di custodia cautelare (due ai domiciliari – una in carcere) nei confronti di tre giovani  residenti nell’area Rogliano, Cosenza, Rende. L’accusa per loro è di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione denominata ‘Marchesato 2’ (la precedente – ‘Marchesato’ – portò all’arresto di altre 6 persone), sarebbero stati trovati 10 grammi di cocaina e 10 grammi di marijuana. Secondo l’accusa i tre spacciavano droga nell’ambiente dell’Unical.

Data: 28 marzo 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com