Soddisfazione del presidente Mario Oliverio per la liberazione del giornalista Amedeo Ricucci

“E’ DAVVERO una grande gioia apprendere che Amedeo Ricucci è libero. Dopo giorni di apprensione una bellissima notizia.” E’ il commento del presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio (nella foto) subito seguito alla diffusione della notizia della liberazione dell’inviato RAI, trattenuto in Siria dallo scorso 4 aprile. Ricucci, come noto, è originario di Cetraro, dove vivono i familiari. Negli scorsi giorni, dall’immediatezza dell’accaduto, il presidente Oliverio aveva mantenuto contatti costanti con questi ultimi, circostanza non resa nota rispettando il riserbo ufficialmente richiesto sulla vicenda. Agli stessi familiari, raggiunti per telefono e che hanno voluto ringraziarlo, Oliverio ha espresso quest’oggi la propria contentezza e soddisfazione per la felice conclusione che ha riguardato il giornalista e gli altri tre componenti della sua troupe.

Fonte: Ente Provincia di Cosenza.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com