Presentata la rivista ‘Savuto terra da scoprire’

PROMOZIONE delle identità  e recupero della Memoria. Il Gruppo di Azione Locale Savuto (Gal), società  consortile che si occupa di fondi Leader, ha pubblicato la rivista ‘Savuto terra da scoprire’ (Clementi Editore) con l’obiettivo di presentare al mercato italiano le risorse, gli operatori e gli itinerari del’area montana e collinare inclusa nei comuni di Altilia, Aprigliano, Belsito, Bianchi, Carolei, Carpanzano, Colosimi, Dipignano, Figline Vegliaturo, Grimaldi, Malito, Mangone, Marzi, Panettieri, Parenti, Paterno Calabro, Pedivigliano, Rogliano, S. Stefano di Rogliano e Scigliano. Un viaggio tra storia, arte e tradizioni ma anche tra eno-gastronomia e natura, pensato e realizzato per sostenere l’economia e favorire la conoscenza e lo sviluppo turistico, culturale e religioso nel territorio degli antichi Casali Cosentini. Una guida elegante, pratica e moderna corredata da testi ed immagini a colori, destinata alla fruizione di cittadini, imprenditori ed amministratori locali. “La monografia – scrive il presidente del Gal, Lucia Nicoletti – propone uno sguardo a trecentosessanta gradi su un palcoscenico naturale dalle mille sfumature e s’incastra perfettamente nel disegno sempre in divenire che alimenta il nostro progetto, imperniato sulla figura del Brigante, elemento identificativo del Marchio Territoriale su cui si baserà  l’intera attività  di comunicazione dei prossimi anni”. Il Gal, ricordiamo, ha realizzato il  marchio ‘Turismo Rurale Savuto’ – che riporta l’immagine (stilizzata) di un brigante – destinato a rappresentare il meglio delle produzioni nei settori della ristorazione, della ospitalità  e dell’artigianato. La rivista è stata presentata nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nei giorni scorsi presso il salone della Comunità  montana del Savuto. Sono intervenuti (nella foto) il presidente Lucia Nicoletti, l’assessore regionale all’Agricoltura, Michele Trematerra, il direttore Pierluigi Aceti e il vice presidente Antonio Marano. Presenti, tra gli altri, amministratori locali, giornalisti ed esperti di settore. “In due anni – ha spiegato Lucia Nicoletti – il Gal Savuto ha finanziato 19 aziende e 3 Comuni con progetti specifici che tendono alla promozione e allo sviluppo dell’area. Sono orgogliosa del lavoro messo a punto dalla Struttura e di quanto stiamo realizzando in collaborazione con altri Gal ed istituzioni”. “I Gal – ha fatto sapere invece Trematerra – nonostante le difficoltà  legate ad una burocrazia molto complessa hanno grandi potenzialità  di crescita”. “Da parte nostra – ha concluso l’assessore – c’è la volontà  di stimolarne e supportarne l’attività  proprio perché sono organizzazioni molto vicine al territorio ed ai cittadini”. Trematerra si quindi è complimentato per il lavoro realizzato dal Gal che ha definito “una pubblicazione ben fatta”.

Gaspare Stumpo

Fonte: Parola di Vita.

Data: 26 aprile 2013.

GRUPPO DI AZIONE LOCALE SAVUTO 

 

 

Sede Legale: Via Nazionale – Mangone (CS)

Sede Operativa: Loc. Vallegiannò, c/o Comunità  Montana Savuto, S. Stefano di Rogliano (CS)

info: Tel. 0984/969154      E-mail  gal.savuto@libero.it

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com