Calcio a 5. La Roglianese approda alla finale play off

DOPO un intero Campionato giocato da protagonista la Roglianese approda alla finale dei play off che deciderà  quale squadra dovrà  fare compagnia al già  promosso Surdo nel prossimo torneo di C2. La Roglianese arriva al round conclusivo dopo aver superato in semifinale (nella foto) l’ottimo Almas Cosenza, guidato da mister Cimino (1-1 all’andata, 3-2 al ritorno). Basata sulla stessa intelaiatura dello scorso anno, con l’aggiunta del fantasista Danilo Zumpano, al suo primo anno di Calcio a Cinque, la squadra di Diego Sicilia, ha mostrato notevoli miglioramenti, come era lecito aspettarsi, considerato l’impegno, la serietà  e la passione con cui ogni anno i rossoneri affrontano il Campionato. Un girone di andata pressoché perfetto aveva lanciato la squadra in vetta alla classifica, sin dalla 1^ giornata; primato perso solo a tre giornate dalla fine, dopo aver accusato qualche pausa di troppo, di contro alla regolarità  del Surdo, che ha inanellato una serie positiva che lo ha portato alla meritata vittoria finale. Da segnalare anche la riconferma ad alti livelli del portiere Antonio Alessio, quest’anno schierato con continuità  dopo un lungo stop per infortunio. Avversario della Roglianese sarà  il Città  di Fuscaldo. Primo appuntamento sabato 18 maggio al Pala De Siena con replica dopo sette giorni in quel di Fuscaldo.

Fonte: ASD Roglianese.

Data: 14 maggio 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com