Riqualificazione ambientale, sottoscritte le convenzioni

LUCIA Nicoletti (nella foto), presidente del Gruppo di Azione Locale Savuto, ha firmato in data 20 maggio 2013 le prime 3 convenzioni con Comuni dell’area Leader Savuto a valere sui fondi europei per la riqualificazione ambientale delle aree agricole e forestali. I sindaci di Altilia Pasquale De Rose, Belsito Antonio Basile e Grimaldi Giovanni Notarianne, hanno sottoscritto le convenzioni con le quali i rispettivi Comuni potranno usufruire di contributi a totale carico del Gal Savuto per interventi in aree rurali di particolare pregio naturalistico. L’importo finanziato a valere su due misure (216 e 227) del Piano di Sviluppo del territorio della valle sud cosentina, ammonta a quasi € 170.000 e consentirà  ai Comuni di attivare interventi di riqualificazione su zone prossime al corso del fiume. Con questo intervento a favore degli Enti Pubblici, il Gal Savuto continua nella sua azione di supporto all’economia dell’area, avviata nei mesi scorsi con molteplici contributi a piccoli operatori agricoli e artigianali per un importo totale prossimo al Milione di euro. Nelle prossime settimane saranno pubblicate altre graduatorie per interventi a favore dei Comuni, nell’ambito del recupero dei centri storici, al fine di creare la Rete Museale del Savuto. Si ricorda che fino al 21 Giugno sarà  possibile presentare domande di contributo per progetti di commercializzazione legati alla valorizzazione dei prodotti tipici della valle (tutte le informazioni sono reperibili sul sito galsavuto.it). Nei prossimi mesi inoltre saranno avviati corsi e seminari formativi rivolti a piccoli operatori economici e a giovani intenzionati ad avviare nuove attività . Il Gal Savuto quindi si pone sempre più come un’agenzia di sviluppo a supporto del territorio, contribuendo a investire ingenti fondi per lo sviluppo rurale.

Fonte: Gal Savuto.

Data: 22 maggio 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com