Ad Aprigliano si è parlato de ‘Il segreto dell’alleanza’

RIPORTARE gli anziani al centro dell’attenzione affettiva e cercare in loro punti di riferimento importanti per non perdere la Memoria e costruire il futuro. Il messaggio è stato lanciato nel corso de ‘Il segreto dell’alleanza’ – iniziativa (nella foto) che si è tenuta a ‘Villa Bianca’ – residenza sanitaria assistenziale situata nel comune di Aprigliano. L’avvenimento è stato promosso in collaborazione con l’Istituto scolastico comprensivo ed ha coinvolto, pertanto, anche alunni e docenti. Una bella occasione d’incontro tra età  e culture differenti, che ha messo in risalto la necessità  di trovare occasioni d’incontro tra vecchie e nuove generazioni. “Siamo chiamati a riscoprire l’altro. Una delle situazioni più difficili è quella dell’abbandono. L’anziano – ha spiegato il direttore sanitario della struttura, Enrico Rossi – ha bisogno di sentire l’affetto dei propri cari”. Rossi e gli altri relatori hanno posto l’accento, infatti, sull’opportunità  di valorizzare il rapporto tra giovani e meno giovani. Esprimere sentimenti, dedicare alcuni momenti della giornata, chiedere suggerimenti: ogni nonno deve essere tenuto nella giusta considerazione perché la sua presenza è un valore aggiunto nella vita e nelle scelte del resto della famiglia. Alla manifestazione hanno partecipato (e sono intervenuti), tra gli altri, l’imprenditore Alberto Morelli, il responsabile del servizio psico-educativo della rsa, Giovanni Capoderose, la vice preside dell’istituto scolastico apriglianese, Lorenza Baffa. Gli anziani sono una fonte di saggezza e non una zavorra. Rossi, Morelli, Capoderose e Baffa hanno chiesto agli scolari di rivalutare la presenza dei propri nonni in quanto parte importante della loro stessa storia. Volere bene, dunque, essere rispettosi, pazienti, dialogare e trarre benefici dall’esperienza. Capire che può esserci un’alleanza. Che un anziano è una persona viva, capace di azioni e di intuizioni, che vuole percepire il tempo come un amico coltivando ancora emozioni e sentimenti.

Gaspare Stumpo

Data: 10 giugno 2013.

Fonte: Parola di Vita.

– Guarda la video-intervista sulla manifestazione –

[embedyt]http://www.youtube.com/watch?v=Dk-yyQu5Sc0[/embedyt]

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com