Saliano, scomparsi due cani. Si temono crudeltà 

SAREBBERO stati uccisi e in modo (anche) brutale. Supposizioni o verita? Nonostante l’assenza di fatti concreti i dubbi rimangono e l’epilogo potrebbe essere di quelli cruenti. Qualcuno ne ha parlato persino su Facebook. A Saliano, un vecchio borgo pre silano del Comune di Rogliano, in questi giorni si è diffusa la notizia dell’uccisione di due cani: un volpino dell’età  di due anni regolarmente dichiarato, e di un pastore maremmano dell’apparente età  di quattro (abbandonato e adottato dalla Comunità ). I due animali sono scomparsi da circa una settimana e gli abitanti del luogo, dopo aver effettuato diverse ricerche sul territorio, temono scenari inquietanti. Corre voce, infatti, che le povere bestie possano essere state vittime di qualche crudeltà . Catturate e uccise senza motivi. O per un insano divertimento fra amici. Ma chi avrebbe potuto compiere un gesto del genere? Un folle, uno spregiudicato, una persona estremamente insensibile? Chissà . Della vicenda sono stati informati sia Carabinieri sia la sede dell’O.I.P.A. (Organizzazione Internazionale Protezione Animali) di Cosenza. (G. St.)

Nella foto: ‘Secco’ – l’esemplare di maremmano scomparso nei giorni scorsi a Saliano.

Data: 12 giugno 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com