Un’associazione per il rinnovamento, l’ambiente, lo sviluppo e la legalità  in Calabria

Cari amici, gentili amiche,

la Calabria è attraversata da una profonda crisi sociale e politica, nella quale, ai problemi atavici che travagliano la regione, si assommano nuovi e più insidiosi problemi, la cui origini è da ricollegare alla particolare, ed inedita, fase politico-istituzionale che vive oggi il paese. La politica, nella sua accezione tradizionale, sconta una forte crisi di credibilità , mentre si rafforzano, sebbene in forme variegate, fenomeni antipolitici e demagogici, che, ad ogni buon conto, non possono essere considerati come una risposta adeguata ai problemi del momento, in Italia quanto in Calabria. Che fare allora? Vorremmo dare vita ad una associazione regionale che, relazionandosi con altre esperienze associative e di movimento presenti in Calabria, abbia come scopo l’elaborazione di una proposta politica di rinnovamento e di fuoriuscita dalla crisi per la nostra regione. Beni comuni, legalità , sviluppo sostenibile, lotta alla criminalità  organizzata, dovrebbero costituire i capisaldi della sua missione. L’adesione all’associazione non sarebbe comunque incompatibile con l’iscrizione ad un partito. Il nome e il simbolo? Lo decideremo insieme, democraticamente. Potete inviare la vostra proposta sul nome, il simbolo e i principi statutari via mail all’indirizzo mimmotalaricoconsigliere@gmail.com. Intanto vi aspetto mercoledì 26 giugno p.v., alle ore 18:00, presso la sala consiliare del comune di Rende in piazza Matteotti, per l’incontro fondativo, nel quale stabiliremo il calendario e le iniziative da organizzare sul territorio.

Fonte: Mimmo Talarico (nella foto), consigliere regionale della Calabria.

Data: 17 giugno 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com