A3 Salerno-Reggio Calabria: l’Anas comunica

BILANCIO positivo per il secondo grande weekend di spostamenti di agosto sui 25.000 km di strade e autostrade gestite dall’Anas. Durante questo fine settimana che precede il Ferragosto – come da previsioni da ‘bollino rosso’ – il traffico è stato particolarmente intenso soprattutto sabato 10 sin dalle prime ore del mattino. Le maggiori concentrazioni di traffico sono state registrate sulle arterie che conducono verso i valichi di frontiera, verso le località  marittime adriatiche, tirreniche e joniche e agli imbarchi verso la Sicilia dove l’attesa a Villa San Giovanni sabato ha toccato punte anche di tre ore, per la difficoltà  dei traghetti a rispondere alle mutate esigenze del traffico reso più fluido e scorrevole dalla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria (nella foto, lo svincolo di Rogliano). Nella serata di domenica e nelle prime ore di questa mattina, lunedì 12 agosto, si è registrato un incremento dei flussi veicolari anche in direzione nord per i primi rientri nelle grandi aree metropolitane e per il ritorno dei vacanzieri del fine settimana. Da segnalare che, questa mattina in Friuli Venezia Giulia, a causa di un incidente avvenuto al km 121 dell’autostrada A4, è rimasto chiuso per circa due ore il raccordo autostradale 13 “Sistiana-Padriciano”, in direzione Venezia, con uscita obbligatoria allo svincolo di Sistiana e uscita consigliata allo svincolo di Prosecco. Nel fine settimana appena concluso il volume dei transiti complessivo è risultato superiore a quello del primo weekend di agosto, soprattutto per le medie-lunghe percorrenze e complessivamente in linea con quanto registrato lo scorso anno. Le minori code, quindi, sono imputabili non alla scarsità  di traffico, bensì alla migliore percorribilità  della rete stradale e autostradale, in particolare la nuova A3 Salerno-Reggio Calabria dove la circolazione è stata sostenuta, con punte massime fino a 4.500 veicoli l’ora nel tratto salernitano sabato 10 agosto e fino a 4.000 veicoli l’ora nella giornata domenica, in direzione sud. Sulla A3 Salerno-Reggio Calabria la giornata di sabato 10 è stata la più trafficata con quasi 80 mila veicoli in transito solo in direzione sud. Inoltre, i transiti registrati dall’Anas nel tratto calabrese della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria sono aumentati rispetto allo scorso anno del 12% nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 agosto. Sull’intera rete viaria nazionale gestita dall’Anas nel weekend sono state impiegate complessivamente 2.500 risorse tra personale di esercizio, infomobilità  e tecnici per le attività  di sorveglianza e pronto intervento, 1.070 automezzi, 2.630 telecamere fisse o mobili e 430 pannelli a messaggio variabile, dei quali 48 sulla nuova A3 Salerno-Reggio Calabria. L’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile 24 ore su 24 sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in ‘App store’ e in ‘Play store’. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull`intera rete Anas, il Numero Verde 800.290.092 dedicato all’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, l’account @stradeanas su Twitter e la pagina ‘esodoestivo’ su Facebook. Sulla web tv dell’Anas www.stradeanas.tv, infine, sono disponibili i bollettini on demand con le previsioni di traffico, consultabili anche da smartphone con l’applicazione gratuita “Anas tv”.

Fonte: ANAS.

Data: 13 agosto 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com