Conclusi i festeggiamenti in onore di S. Maria (video)

MIGLIAIA di persone hanno partecipato, domenica pomeriggio, alla processione (nella foto) in onore di Santa Maria, che si è svolta per le strade di Rogliano. I fedeli hanno accompagnato la statua all’interno del centro storico sino al tripudio finale che, da tradizione, con il sollevamento del simulacro e i fuochi pirotecnici, ha chiuso i festeggiamenti religiosi. Una Messa nella chiesa di San Domenico aveva preceduto la fiaccolata lungo il tragitto conclusivo di viale Guarasci, prima della benedizione finale sul sagrato della piccola chiesa del quartiere ‘Cuti’ dedicata alla Vergine. “Abbiamo vissuto questa esperienza facendo nostre le parole del Papa. Il Santo Padre – ha spiegato don Antonio Bartucci – ha trasmesso uno stile di agire che è quello giusto: sobrio, senza orpelli e spese inutili. E ci ha fatto capire che, sia nella Chiesa che fuori della Chiesa bisogna tendere all’essenziale”. “La Chiesa – ha detto il sacerdote vive nella storia, non può isolarsi da essa perch訠cammina insieme con la storia”. Don Antonio ha parlato quindi di “povertà ” intesa in senso positivo ed ha auspicato un impegno della Politica per la creazione di condizioni di vita migliore attraverso il lavoro e le strutture per la cura e l’assistenza della popolazione. I festeggiamenti civili in onore di Santa Maria si sono conclusi in tarda serata con il concerto del gruppo musicale ‘Zona Briganti”. La statua della Madonna sarà restaurata grazie alle offerte e al contributo economico assicurato dall’Amministrazione comunale.

G. St.

Data: 9 settembre 2013.


 – Fiaccolata sul tragitto finale, sollevamento della statua e benedizione –

[embedyt]http://www.youtube.com/watch?v=T2WI1B1oaT0&feature=c4-overview&list=UUTzv5mZIZ6cjeK9tJizUJDg[/embedyt]

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com