Quattrocento fedeli roglianesi in piazza San Pietro

" … Un cristiano non è un’isola! Noi non diventiamo cristiani in laboratorio, noi non diventiamo cristiani da soli e con le nostre forze, ma la fede è un regalo, è un dono di Dio che ci viene dato nella Chiesa e attraverso la Chiesa. E la Chiesa ci dona la vita di fede nel Battesimo: quello è il momento in cui ci fa nascere come figli di Dio, il momento in cui ci dona la vita di Dio, ci genera come madre (…)" dal discorso di Papa Francesco ai fedeli durante l’Udienza Generale del Mercoledi (11 settembre 2013).

***

CIRCA quattrocento fedeli delle parrocchie di Rogliano sono partiti alla volta di Roma per assistere alla Udienza Generale del Mercoledì. Già  da tempo, infatti, i pellegrini roglianesi avevano espresso il desiderio di vedere e ascoltare Papa Francesco sul Sagrato di Piazza San Pietro. Un sogno che si avvera grazie alla iniziativa della Parrocchia di San Pietro (parroco don Santo Borrelli). Con loro anche il sindaco della Città , Giuseppe Gallo. I fedeli, ricordiamo, hanno raggiunto la Capitale dopo aver viaggiato tutta la notte a bordo di sette pullman. (R. S.)

Nella foto (di Diego Sicilia), sopra: il sindaco Giuseppe Gallo sul Sagrato di S. Pietro nella zona riservata alle autorità . Sotto (photo di Salvatore Diana): i pullman con a bordo i fedeli roglianesi mentre lasciano la Città .

Data: 11 settembre 2013.

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com