“Sospendere l’invio delle cartelle relative alla Tares”

“SOSPENDERE l’invio delle cartelle relative al pagamento della Tares per favorire i cittadini che vivono i disagi della profonda crisi che attraversa il Paese". E’ quanto sostengono i consiglieri di minoranza del Comune di Santo Stefano di Rogliano, Barbara Calabrese, Francesco Garofalo (nella foto), Mario Salerno e Franco Savuto. "L’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Antonio Orrico – scrivono i quattro esponenti di minoranza – si accinge in questi giorni, ad inviare alle famiglie santostefanesi le bollette per il versamento della prima rata del Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi. Tassa che per la comunità  rappresenterà  un vero e proprio salasso che andrà  ad incidere negativamente sulle poche attività  economiche presenti sul territorio e sul bilancio delle famiglie numerose, alimentando processi di impoverimento che nuocciono gravemente alla condizione giovanile del territorio". Secondo l’opposizione consiliare "rinviare il pagamento della Tares è possibile in virtù della risoluzione n. 9 del 2013 del Ministero Finanze".

Data: 24 settembre 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com