Tutti a Marzi per la sfilata delle ‘Pullicinelle’

MARZI luogo di tradizioni. E di leggende unite a manifestazioni che si tramandano di generazione in generazione. Una di queste è la sfilata delle ‘Pullicinelle’ – che si tiene ogni anno ad ottobre – la vigilia della festa di Maria SS. del Rosario. Una ricorrenza molto cara ai marzesi che la vivono con grande partecipazione e sentimento. Realizzati da maestranze locale, i giganti processionali (nella foto) vengono fatti sfilare per le strade del paese accompagnati dalla folla festante. Intere famiglie seguono il corteo lungo le strade principali e tra le viuzze del centro storico. Il contorno è costituito dal suono dei tamburi, dai piccoli fuochi d’artificio e dal volo di mini mongolfiere per la gioia dei bambini e degli appassionati. In ogni fantoccio si nasconde un “abballatore” – che garantisce il moto e il ritmo alla pullicinella. La Pro Loco di Marzi, associazione che si occupa dell’evento, ha citato l’etnologo Giovanni Tucci per descrivere le radici storiche della di tale appuntamento: “qualcuno vorrebbe vedere nei due giganti una rappresentazione satirica della regina Giovanna d’Angiò e delle sue strane passioni; questo spiegherebbe la ‘danza vorticosa’ dei due personaggi e l’impennare del cavallo per raggiungere il viso della regina. Finito il giro consueto,i due giganti sono destinati a bruciare nel fioco rovente della passione nella tradizionale ‘fociara’ allestita nella piazza Gaspare del Fosso, adiacente la Chiesa di Santa Barbara”. Appuntamento dunque a Marzi, domani sera, per l’imperdibile spettacolo delle ‘Pullicinelle’.

G. St.


Data: 04 ottobre 2013.

– Nel video, le Pullicinelle di Marzi –


[embedyt]http://www.youtube.com/watch?v=QmHh4MsswAE&list[/embedyt]

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com