Lsu-Lpu Calabria, soddisfatti Guccione e De Gaetano

“ESPRIMIAMO profonda soddisfazione per il provvedimento, presentato oggi in Commissione Bilancio alla Camera e passato con il voto del Parlamentari del PD e del centrosinistra, che di fatto apre la strada, dopo tanti anni, alla stabilizzazione dei lavoratori LSU-LPU calabresi. Finalmente per tutti i 5200 lavoratori del bacino LSU-LPU si apre una prospettiva per la definitiva stabilizzazione. Un atto che rende, infine, giustizia a chi, in questi anni, ha svolto un servizio importante nei Comuni di tutta la Calabria, adoperandosi per erogare servizi fondamentali alla collettività. La decisione della Commissione Bilancio della Camera va decisamente oltre i provvedimenti tardivi e tampone che la Giunta Scopelliti ha cercato, in questi mesi, di mettere in atto. La Giunta regionale si è male adoperata esclusivamente per cercare di reperire i fondi necessari a pagare gli stipendi con soluzioni tampone, peraltro spesso tardive. In realtà il centrodestra regionale non ha mai veramente voluto un serio processo di stabilizzazione per questi lavoratori. Il voto alla Camera dei Parlamentari PD e del centrosinistra, che nella stabilizzazione invece ci hanno sempre creduto, va esattamente nella direzione della risoluzione definitiva del problema, ritendendo la stabilizzazione l’unica misura in grado di dare finalmente sicurezza e un futuro certo a questi lavoratori ed alla loro famiglie”.

I consiglieri Regionali del PD
– Nino De Gaetano
– Carlo Guccione (nella foto)

Data: 19 dicembre 2013.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com