Giovanni Altomare: “Sanità ospedaliera allo sbando”

 

"LA SANITA’ opedaliera a Cosenza è allo sfascio. Le istituzioni e la politica locale non riescono a raddrizzarne le sorti. Abbiamo criticato incapacità e indifferenza in relazione alla disinvoltura con la quale si è cercato di liquidare l’ospedale “Santa Barbara” di Rogliano, ma in tante occasioni abbiamo sostenuto come l’atteggiamento nei confronti del nostro presidio fosse la spia di una incapacità più complessiva che avrebbe portato l’intera rete al collasso. Lo abbiamo fatto sin dai primi mesi dei gestione del cosiddetto general manager scopellitiano, il reggino Paolo Maria Gangemi, e ancora di più, sulla scorta di prove e riprove, nei periodi successivi, durante i quali l’uomo di fiducia del governatore ha fatto il genio guastatore della Sanità ospedaliera cosentina. In più occasioni da Rogliano, sono stati rilevati gli errori spesso madornali dell’A.O. cosentina, l’immobilismo dell’Amministrazione comunale e dell’intero Consiglio di Palazzo dei Bruzi, l’inazione dei parlamentari locali, il conformismo dei sindacati. Adesso c’è qualche segnale di attenzione, ma ancora è diffusa la stasi di diversi soggetti che dovrebbero farsi sentire per loro dovere istituzionale e morale. Stiamo assistendo ad uno spettacolo sconcertante. L’ospedale più importante della città e della provincia è allo sbando e non c’è chi alzi la voce per protestare e cercare di rimettere a posto le cose. Sollecitiamo il sindaco di Cosenza affinchè con la Conferenza dei Sindaci, proponga un atto di sfiducia nei confronti del manager responsabile della crisi dell’ “Annunziata”. Il reggiocentrismo ha oltremodo danneggiato la rete ospedaliera locale. Ne tengano conto i cosentini, i quali devono comprendere come le ragioni delle cordate politiche del centrodestra siano state fatte prevalere sugli interessi di un’intera città e di un’intera provincia". Così, in una nota, il vice sindaco di Rogliano, Giovanni Altomare (nella foto) .

Data: 20 dicembre 2013.

Fonte: Comune di Rogliano.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com