‘Natale a Bianchi’. Tradizione e spettacoli per tutti

 

“NATALE a Bianchi”. Questo il titolo del calendario proposto dalla Pro Loco. Dopo l’arrivo di Babbo Natale (nella foto, sopra) e la consegna dei regali per la gioia dei bambini, l’entusiasmo è proseguito nelle piazze e lungo le principali vie di Bianchi. Le manifestazioni sono organizzate dalla Pro Loco (presidente Angelo Francesco Perri) insieme all’Unpli Cosenza (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) e al Comune di Bianchi. Altro momento molto radicato nel Comune dell’Alto Savuto è stato il falò di Natale (sotto nella foto) che ha visto all’opera alcuni gruppi di giovani volontari a Bianchi Centro e nelle frazioni alla raccolta di fascine, legna e grosse ceppaie tirate col trattore per allestire la “fochera” accesa la sera della Vigilia di Natale intorno alla quale molti giovani si sono ritrovati dopo cena o dopo la Santa Messa per lo scambio degli auguri. Anche il sindaco Francesco Villella, come da tradizione in Piazza Matteotti ha fatto innalzare e allestire un maestoso abete illuminato, molto apprezzato dagli emigrati biancari che da lontano attraverso la webcam (una finestra su Bianchi) ogni sera respirano aria paesana. L’attività natalizia è proseguita giorno 27 sera presso il “Quadrifoglio” con la tombolata per tutti; il 29 dicembre pomeriggio Piazza Matteotti e Via Roma hanno ospitato la terza edizione di “Fuochi e tradizioni” – un appuntamento molto atteso e gradito da non perdere “il cui scopo ha detto il presidente Perri è quello di “riunire, divertire, riappropriarsi delle tradizioni e degustare antiche pietanza all’insegna di star bene in compagnia”. Infine, per il 5 gennaio 2014 è previsto il veglionissimo dell’Epifania e nel pomeriggio del giorno successivo “La Befana in Piazza”.

Pasquale Taverna
 
Data: 30 dicembre 2013.
 
 
***

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com