Rogliano, anziana signora scippata in pieno giorno. E’ accaduto tra i vicoli del quartiere ‘Donnanni’

SCIPPATA in pieno giorno e in una zona apparentemente tranquilla, almeno fino a qualche settimana fa. E’ accaduto nelle scorse ore tra i vicoli del quartiere ‘Donnanni’ – a pochi metri dallo spazio antistante la torre campanaria di San Giorgio. Un luogo ‘intriso’ di storia e non certo d’inciviltà. Un’anziana signora è stata avvicinata da uno sconosciuto che con una scusa ha provveduto a derubarla. Un fatto eclatante e (forse) senza precedenti da queste parti. Con fare spregiudicato e fulmineo l’uomo ha strappato la catenina d’oro che la signora portava al collo e si è dileguato. Sono stati attimi di paura per la malcapitata, che ha rischiato anche di farsi male. Terrorizzata, la stessa ha chiesto aiuto al marito e ai vicini di casa, ai quali ha raccontato la brutta avventura. Della vicenda sono stati informati i Carabinieri della Compagnia di Rogliano. E’ il secondo furto, a meno di un mese, che si verifica nel centro storico. Durante il periodo di Natale, ricordiamo, balordi avevano sottratto le offerte dalla sede del presepe artistico allestito da alcuni volontari all’interno di Palazzo Cardamone. Alla luce di tutto ciò, dunque,  seppur senza grandi allarmismi a Rogliano è giunto il momento di tornare a parlare di sicurezza.

Gaspare Stumpo

Data: 23 gennaio 2014

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com