Maltempo e dissesto, il Comune di Rogliano chiede un contributo urgente alla Regione

IL COMUNE di Rogliano ha chiesto alla Regione Calabria un contributo economico per consentire l’immediato ripristino del passaggio tra le sponde del fiume Savuto in località ‘Cutura’ – al confine con il territorio di Parenti. . Di recente, ricordiamo, la forte erosione conseguenza della nuova piena del corso d’acqua ha distrutto la piattaforma in cemento (nella foto) che consente il collegamento tra la ex Statale 535 e le località rurali Cutura, Melobuono, Acqualatiglia e Saliano. Una situazione-limite con didagi enormi per le popolazioni impossibilitate, da giorni, ad accedere a servizi essenziali e a percorrere lunghi tragitti alternativi per recarsi nei centri urbani di riferimento. Rogliano e Parenti sono sede di uffici pubblici, scuole e struture sanitarie. Uno studio di fattibilità ha ha già permesso di verificare la possibile implementazione di un nuovo collegamento viario con la realizzazione di un ponte a due campate in cemento armato e una serie di opere complementari in grado di definire la problematica. Sulla infrastruttura esiste una ordinanza di divieto di attraversamento. Le popolazioni della zona sono determinate a chiedere l’ottimizzazione del sistema viario con soluzioni moderne e definitive.

G. St.

Data: 06 febbraio 2014.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com