L’Anas presenta il progetto definitivo del 3° megalotto della nuova strada statale 106

L`ANAS ha presentato oggi al Museo Archeologico di Sibari, in provincia di Cosenza, il progetto definitivo dei lavori di costruzione del terzo Megalotto della strada statale 106 `Jonica`, dall`innesto con la strada statale 534 (km 365,150) a Roseto Capo Spulico (km 400), alla presenza degli Amministratori degli Enti locali. I Comuni e i rappresentanti delle Istituzioni locali hanno potuto conoscere le caratteristiche del progetto in anteprima rispetto all`illustrazione ufficiale che avverrà prossimamente a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per la Conferenza dei Servizi a cui parteciperanno le Amministrazioni interessate dal progetto nonché i gestori delle opere interferite. `Si tratta – ha affermato il Presidente dell`Anas, Pietro Ciucci, in una lettera inviata ai presenti – dell`anello mancante per il raggiungimento di una delle priorità nell`ambito degli interventi di competenza e del Piano Trasporti Nazionale e va inquadrato nell`ottica di un`infrastruttura-sistema integrato tra il corridoio adriatico-jonico-tirrenico`. Il 3° megalotto della SS106 `Jonica`, infatti, si snoda dall`innesto con la statale 534 fino a Roseto Capo Spulico per circa 38 km e si configura come uno degli elementi cardine nel progetto di trasformazione del Corridoio Jonico in un`infrastruttura stradale di grande comunicazione con funzione di collegamento dei litorali ionici della Calabria, della Basilicata e della Puglia. `La nuova infrastruttura – ha proseguito Pietro Ciucci – ottimizzerà la mobilità dell`area; la velocità media di spostamento aumenterà; le ore di viaggio si ridurranno e, conseguentemente al risparmio dei consumi di carburante, le emissioni inquinanti diminuiranno. Tutti questi fattori innescheranno un beneficio finanziario collettivo`. L`opera interessa i Comuni di Cassano allo Jonio, Francavilla Marittima, Cerchiara di Calabria, Villapiana, Trebisacce, Albidona, Amendolara e Roseto Capo Spulico della Provincia di Cosenza. Lungo il tracciato del 3° Megalotto saranno realizzati 6 svincoli: Svincolo di Sibari al km 0,536, lo Svincolo di Cassano al km 5,063, lo Svincolo di Cerchiara di Calabria – Francavilla al km 9,807, lo Svincolo di Trebisacce al km 18,699, lo Svincolo di Albidona al km 23,719 e lo Svincolo di Roseto al km 34,022; 3 gallerie naturali per una lunghezza complessiva di 5 km; 6 gallerie artificiali per 1,5 km; 21 tra ponti e viadotti per una lunghezza complessiva di 7 km e 18 cavalcavia. La realizzazione dell`ammodernamento della Jonica non si riduce ai 38 km di tracciato stradale ma prevede anche interventi rivolti alla conservazione e valorizzazione delle testimonianze archeologiche dell`area di Sibari, oltre a opere connesse e interventi compensativi ambientali, sociali e territoriali. 

Data: 16 febbraio 2014.

Fonte: ANAS.

Nella foto: un tratto della nuova 106 Ionica.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com