Rogliano, Altomare ringrazia gli elettori. “La Calabria ha bisogno di un partito forte”

“GRAZIE. Grazie. Grazie. Un grazie sincero ed affettuoso agli oltre quattrocento cittadini di Rogliano e di Saliano (località del Comune di Rogliano, ndr) che hanno inteso esprimere il loro voto di preferenza per la lista di Ernesto Magorno di cui facevo parte. Un dato veramente notevole, non tanto per la mia modesta persona, ma per la rimarchevole circostanza che oltre seicento persone, in una bella giornata primaverile, tralasciando altre possibili amenità, hanno deciso di valorizzare un momento di democrazia partecipativa. Dunque dopo oltre tre anni di gestione commissariale, finalmente il nostro Partito può darsi una struttura stabile e democraticamente eletta. Lo stato di degrado della nostra regione, i bisogni della gente, la sete di lavoro, richiedono un cambio della guardia nella guida del governo calabrese. Solo un partito forte ed organizzato può assecondare un progetto adeguato a tali esigenze. La Calabria ha bisogno urgente di cambiare pagina con uomini che assicurino una svolta nella vita politica. Per troppi anni gli egoismi personali, anche quelli più deteriori, hanno prevalso rispetto alle attese della gente. E’ ora di finirla. Con questo spirito mi accingo a vivere la prossima esperienza di dirigente regionale di un partito che, più di altri, deve imprimere un taglio nuovo alla politica”. Così, in una nota, il vice sindaco di Rogliano, Giovanni Altomare (nella foto), candidato alle Primarie per la scelta del segretario e dell’assemblea del Partito Democratico calabrese.

Data: 17 febbraio 2014.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com