Anna Grazia Di Nardo è il nuovo vice presidente della Pro Loco di Rogliano. Succede a Pino Ceresia

“UN RINNOVAMENTO ed uno sguardo al futuro per garantire alla comunità roglianese uno sviluppo culturale, turistico e dell’associazionismo nel senso più vasto del termine, partendo dal coinvolgimento di giovani capaci. E’ stata soprattutto questa l’idea che ha portato alla sintesi sviluppata all’interno delle riunioni che hanno preceduto la nomina del nuovo vice-presidente con incarico di responsabile organizzativo della Pro loco di Rogliano, Annagrazia Di Nardo (nella foto), giovane che già in altre occasioni si è distinta per le sue doti organizzative e di aggregazione sociale”. E’ con queste parole che il presidente dell’associazione, Massimiliano Crimi, ha voluto sottolineare il percorso già intrapreso mesi fa nei quali si è avuto l’ingresso di nuovi iscritti giovani, con tante motivazioni, pronti ad apportare il proprio contributo di idee in sinergia con l’Amministrazione comunale e lo stesso assessore al Turismo, soprattutto considerando il difficile momento che stanno attraversando le associazioni anche a livello economico e degli esigui contributi con i quali esse sono chiamate a programmare le iniziative. “Un ringraziamento per il lavoro svolto – ha proseguito Crimi – va al vice-presidente uscente Ceresia per il lavoro svolto in questi anni, anche in qualità di socio fondatore, al quale va soprattutto il merito di aver creduto nella Pro Loco in questi venti anni. Certi del fatto che la sua esperienza possa essere un ulteriore contributo allo sviluppo di nuove iniziative, intraprenderemo con sempre maggiore entusiasmo questa nuova avventura.”

Data: 22 febbraio 2014.

Fonte: Pro Loco Rogliano (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com