Vertenza addetti al carburante area servizio ‘Rogliano Ovest’: interviene il PRC. La protesta continua

“RIFONDAZIONE Comunista esprime solidarietà ai lavoratori (nella foto) della ‘Sud Carburanti’ di Rogliano”.  In un comunicato delle scorse ore i dirigenti del PRC del Savuto hanno sottolineato la condizione di grave disagio che attiene ai sette addetti (nella foto) dell’Area di Servizio ‘Rogliano Ovest’ (A3) che non percepiscono il salario da diversi mesi. E che proseguono, anche oggi, nella loro azione di protesta (guarda la video-intervista). A giudizio di Rifondazione “il lavoro gratuito e la mancata corrispondenza del salario sono diventati una pratica sempre più frequente tra i vari padroncini che usano la crisi per attaccare sempre di più i diritti dei lavoratori, rendendo lo stipendio una generosa ‘elargizione’ che dipende dalla volontà del datore di lavoro”. Nello stesso comunicato il PRC ha evidenziato le difficoltà di migliaia di dipendenti di aziende italiane (e delle loro famiglie) impossibilitati ad interagire con la Proprietà. Una situazione che “esemplifica al meglio  – si legge nell’intervento – la condizione  in cui versa il nostro Paese”. “Rifondazione Comunista – conclude la nota – è pronta a sostenere politicamente e materialmente la sacrosanta lotta dei lavoratori della ‘Sud Carburanti’”.

R.S.

Data: 26 febbraio 2014.

Fonte: Partito della Rifondazione Comunista – Valle del Savuto.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com