Cosenza. La ‘Fiera di San Giuseppe’ si terrà dal 15 al 19 marzo 2014. Martedì la conferenza di presentazione

CONTO alla rovescia per l’edizione 2014 della Fiera di San Giuseppe, tra gli eventi più importanti della città di Cosenza con i suoi oltre sette secoli di storia, tanti quanto ne sono trascorsi dalla sua istituzione, ad opera di Federico II di Svevia, nel 1234.L’edizione di quest’anno è in programma da sabato 15 marzo a mercoledì 19 marzo. Il programma completo delle attività sarà reso noto martedì 11 marzo, alle ore 11,00, nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi. All’incontro con i giornalisti parteciperanno il Sindaco Mario Occhiuto, l’Assessore al turismo, marketing territoriale ed eventi Rosaria Succurro e l’Assessore alla crescita economica urbana Nicola MayeràGli espositori saranno dislocati su Lungo Crati De Seta, Ponte Mario Martire, via Sertorio Quattromani, Piazza Giacomo Mancini, l’area dell’ex stazione di Piazza Matteotti, Viale Giacomo Mancini e Gergeri. Le piante, i fiori in vaso, gli alberi da frutto, le terrecotte e i vimini faranno la loro comparsa già da mercoledì 12 marzo. Gli altri generi merceologici da sabato 15 marzo. Il settore attività economiche e produttive comunica che i permessi per l’occupazione degli spazi espositivi sono già in distribuzione presso gli uffici al primo piano di Palazzo Ferrari e che la distribuzione proseguirà anche domani, sabato 8 marzo. Il settore attività economiche e produttive raccomanda, inoltre, di ritirare i permessi per tempo, onde evitare l’insorgere di code. L’aspetto meramente fieristico sarà arricchito da una serie di attività collaterali, di carattere sia ludico che culturaleIn particolare le attività di animazione, destinate ai frequentatori più piccoli dell’evento espositivo, saranno dislocate lungo tutto il percorso della Fiera che sarà attraversato da giocolieri, trampolieri ed altri funamboli. Nell’area del centro commerciale “I Due Fiumi” saranno, invece, dislocati i momenti di intrattenimento musicale che non mancheranno anche nel centro storico, insieme ad altre manifestazioni artistiche, a cominciare da alcune esposizioni pittoriche. I dettagli del programma delle attività ludico-culturali saranno forniti nella conferenza stampa di martedì 11 marzo (2014, ndr) dall’Assessore Rosaria Succurro che ne sta mettendo a punto gli ultimi aspetti.Altre anticipazioni sulla Fiera vengono fornite dall’Assessore alla crescita economica urbana Nicola Mayerà. “In corrispondenza con i due terminali dell’evento fieristico – spiega Mayerà – abbiamo voluto dislocare alcune attività che possano fungere da ulteriore attrattore. In Piazza dei Valdesi riprodurremo, infatti, in piccolo, gli eventi più significativi che l’Assessorato alla crescita economica urbana ha promosso nel corso dell’anno: dalla Festa del cioccolato alla Sagra dell’uva, all’esposizione dei prodotti di eccellenza del comparto agroalimentare. Nell’area del Centro commerciale “I due Fiumi” sarà riproposta anche la Festa della Birra. All’altro capolinea della Fiera, e cioè su Viale Mancini, all’altezza della Sopraelevata, sarà collocata, invece, una grande giostra. Il nostro progetto è quello di creare, attorno alla Fiera di San Giuseppe, una sorta di marchio o denominazione di origine comunale affinché la manifestazione diventi col tempo espressione di una forma di turismo incoming che possa fungere da autentico volano di sviluppo del nostro territorio riconoscibile anche in ambito nazionale e – perché no – internazionale.”

Data: 07 marzo 2014.

Fonte: Comune di Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com