Calcio a 5. Contro il Kroton un risultato bugiardo condanna la Roglianese alla sconfitta

– Campionato di Calcio a Cinque – Serie C2 / Girone A

Roglianese – Kroton = 2 – 5 (1t. 1-1).

UN RISULTATO bugiardo condanna la Roglianese (nella foto) all’ennesima sconfitta casalinga. La partita è iniziata con i locali carichi e decisi a vendere cara la pelle. Gli ospiti, che forse si aspettavano una squadra rassegnata ed arrendevole, si sono lasciati travolgere da Stumpo e compagni, facendo da spettatori per ventinove minuti di dominio assoluto: oltre alla rete di Convertini, per il momentaneo vantaggio, due pali, un salvataggio sulla linea ed un portiere in grande spolvero divertivano i numerosi tifosi presenti in tribuna. Prima della fine del tempo il Kroton, capitalizzando al meglio un calcio d’angolo, raggiunge il pareggio. Nel secondo tempo la squadra pitagorica si dispone meglio in campo, riuscendo a sfruttare al massimo le incertezze della retroguardia roglianese. Sempre su calcio d’angolo arriva la seconda rete degli ospiti, ma la Roglianese reagisce quasi subito con capitan Domanico. Nemmeno il tempo di assaporare per bene la gioia del pareggio che il Kroton segna di nuovo. A questo punto, anche se mancano ancora 15 minuti, mister Sicilia schiera il portiere di movimento. L’intento è chiaro: cercare la vittoria a tutti i costi, vista la difficoltà di classifica e di morale dei suoi. Il Kroton però, pur soffrendo, non si scompone, e con fare sornione realizza altre due reti che chiudono la gara.

Data: 10 marzo 2014.

Fonte: ASD Roglianese.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com