Castrolibero, rimodulazione all’interno della Giunta comunale. Ecco le nuove deleghe

“DA PIU’ di un mese il gruppo consiliare di Rinascita Civica ha iniziato una verifica politica sullo stato di attuazione delle linee programmatiche e per il rilancio dell’azione amministrativa. I crescenti tagli dei trasferimenti statali, una Regione che non è in grado di garantire un rapporto di collaborazione con gli enti locali e il preoccupante aumento delle sacche di povertà sul territorio, hanno reso indispensabile una verifica che consentisse di accendere i riflettori sui risultati dell’azione politica della maggioranza. Oltretutto, al fine di dare un nuovo slancio politico in grado di superare il clima d’incertezza e di preoccupazione generato dalla crisi economica e dall’instabilità del Governo centrale, si è avviata, nell’ultimo Consiglio comunale, una discussione serrata sulle tematiche territoriali che ha trovato una sua sintesi con la convergenza, in molti dei punti in discussione, dei gruppi consiliari d’opposizione. Questo ci ha consentito di rafforzare ulteriormente la coesione del gruppo di maggioranza, che non è stata in alcun modo scalfita dalla dignitosa dimissione dell’ex assessore esterno Rovere né dalla recente presa di posizione dell’ormai ex assessore esterno Gigliotti. La maggioranza è sempre più compatta e ha apprezzato l’atteggiamento di grande responsabilità politica e istituzionale assunto dalla minoranza in consiglio comunale, che dimostra come non esistano appartenenze politiche quando in discussione è il bene del territorio. Stiamo avviando il governo dell’ente ad una nuova fase e rilanceremo con forza e coerenza le nostre linee programmatiche coinvolgendo attori diversi del territorio e dell’intera area urbana.  Al fine di proseguire sul percorso tracciato e per garantire la massima efficienza della macchina amministrativa, abbiamo rimodulato la squadra di governo e riassegnato le deleghe di funzione che saranno così suddivise:

– assessore e vicesindaco Orlandino Greco con le deleghe alla Programmazione economica e finanziaria, Contenzioso, Patrimonio, Politiche del personale e della formazione, Responsabili civici e Comitati di Quartieri;

– assessore Angelo Gangi con le deleghe ai Lavori pubblici, Manutenzione, Cura del territorio e Igiene Urbana, Protezione civile, Sicurezza, vigilanza e tutela della comunità;

– assessore Sabrina Pacenza con le deleghe agli Affari generali, Pubblica istruzione, Servizi sociali, Politiche sanitarie e polo sanitario, Pari opportunità, Politiche giovanili, della famiglia e della terza età, Rapporti con le istituzioni religiose e le associazioni;

– assessore Enrico Nudo con deleghe alle Politiche delle entrate e lotta all’evasione, Attività economiche e produttive, Urbanistica e gestione del territorio, Ciclo integrato delle acque, Sviluppo sostenibile, Attuazione della cittadella energetica e Politiche dell’ambiente;

– consigliere Yleana Illuminato con deleghe alla Cultura e Biblioteca, Gestione del teatro, spettacolo e tempo libero;
consigliere Francesco Serra con deleghe alla Verifica e controllo della mobilità interna, Trasporti, Autoparco, Sport, Randagismo.

Resta confermata la carica di presidente del Consiglio comunale a Nicoletta Perrotti, con compiti istituzionali e di rappresentanza presso l’Anci e le commissioni di studio e ricerche.

Detto questo, il nostro obiettivo primario resterà quello di mantenere un rapporto costante con la cittadinanza e lavorare affinché sia garantito un alto standard di servizi per tutta la comunità. Oggi più che mai, vista la grave situazione economico-sociale in cui versa la società, è indispensabile che la politica si metta sempre di più in ascolto dei cittadini e agisca di conseguenza. Siamo fortemente convinti che Castrolibero rappresenti e possa rappresentare in futuro un modello di democrazia partecipativa, dove le iniziative e le proposte della società civile giocano un ruolo di fondamentale importanza per determinare le scelte politiche dell’Amministrazione”. Così in una nota, il sindaco di Castrolibero, Giovanni Greco, a proposito della rimodulazione dei ruoli all’interno dell’Esecutivo.

Data: 10 marzo 2014.

Fonte: Comune di Castrolibero (Cs).

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com