Mangone, lascia il Consiglio comunale Francesco Ferrari. Gli subentra Antonio Carpino

IL CONSIGLIO Comunale di Mangone sta vivendo un periodo particolarmente delicato della legislatura. Dopo l’abbandono delle deleghe da parte del consigliere Deni Fuoco, maturata in polemica con l’Amministrazione Pirillo, un altro componente, questa volta di minoranza, ha lasciato l’Assise. Si tratta di Francesco Ferrari (nella foto), già candidato alla carica di sindaco, nella lista ‘Alba Serena’ che in questi giorni ha rinunciato al mandato per questioni legate ad impegni professionali. “L’esperienza vissuta in campagna elettorale prima, e in Consiglio comunale poi – ha spiegato l’interessato – mi ha offerto la possibilità di accrescere il mio patrimonio in termini di rapporti umani, approfondendo l’amicizia che già mi legava con molti e, dandomi la possibilità di conoscere tanti altri”. “Sono orgoglioso – ha scritto Ferrari – di aver ricoperto la carica di consigliere comunale di Mangone, e di aver provato, nel limite delle mie possibilità, ad assumere impegni che vanno al di là del mio personale vivere”. A Ferrari subentra Antonio Carpino, in passato già vice sindaco.

G. St.

Data: 14 marzo 2014.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com