“Comunicare la speranza, aspettando Papa Francesco”. Don Ciotti incontra i giovani della diocesi di Cassano allo Jonio

“COMUNICARE la speranza, aspettando Papa Francesco”. Don Luigi Ciotti, fondatore e presidente di “Libera”, lo farà attraverso la sua testimonianza, confrontandosi su storie di vita e di fede con i giovani della diocesi di Cassano all’Jonio e con loro interloquendo nel corso di un incontro pubblico. L’appuntamento, in programma domenica 4 maggio, è promosso dalla Caritas diocesana, presieduta da Raffaele Vidiri, di concerto con l’Ufficio delle comunicazioni sociali, guidato da don Alessio De Stefano, esteso alla partecipazione di tutti i gruppi e aggregazioni laicali attivi in ambito diocesano, oltre che di tutti gli interessati. L’obiettivo è “tracciare insieme percorsi di crescita e stili di vita nuovi, culturali e spirituali ancor prima che economici”. L’iniziativa, spiegano Vidiri e De Stefano, “rientra nell’ambito di quelle pensate in preparazione della venuta in Calabria di Papa Francesco, mirate a favorire la riflessione su quello che ciascuno di noi, i giovani in particolare, può e deve fare per migliorare se stesso, creare relazioni con l’altro e con il diverso da sé ispirate alla logica dell’amore”. Il programma (nella foto, la locandina) prevede, alle 18.30, in cattedrale, la concelebrazione eucaristica presieduta dal vescovo, monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei. A seguire, sempre in cattedrale, il dialogo tra don Ciotti e i giovani.

Data: 03 maggio 2014.

Fonte: Diocesi di Cassano allo Jonio – Ufficio Comunicazioni Sociali.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com