Cabina di regia per la regione Calabria: primo incontro, sbloccati i fondi per la cassa integrazione in deroga

SI E’ TENUTA oggi (ieri, ndr) la prima riunione della cabina di regia per la regione Calabria, istituita con Decreto del presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, per il coordinamento dell’azione di governo nelle materie economico-sociali nei confronti della regione Calabria e del Comune di Reggio Calabria. Il presidente Renzi aveva assunto questo impegno durante la sua recente visita in Calabria, stante la particolare e delicata situazione della regione e per rispondere alle richieste degli enti locali, della cittadinanza e della magistratura. La cabina di regìa è costituita sotto la direzione e il coordinamento della Presidenza del Consiglio e ne fanno parte i Ministri dell’Interno, dell’Economia e Finanze, delle Infrastrutture e trasporti, dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle politiche sociali, degli Affari regionali e delle Autonomie. Due le emergenze affrontate alla prima riunione e poste all’attenzione del presidente nei giorni scorsi: sono stati sbloccati i fondi per la cassa integrazione in deroga (nella foto, alcuni lavoratori del Savuto) ed è stato assunto l’impegno a trovare la soluzione in tempi rapidi per completare lo stabile del Tribunale di Reggio Calabria e consentire alla magistratura di lavorare in una struttura idonea.

Data: 23 maggio 2014.

Fonte: governo.it

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com