Giugno 1946, quando i Comuni della Valle del Savuto scelsero la Repubblica. Aiello, Mangone e Panettieri ‘fedeli’ alla Corona

Il 2 e i 3 giugno 1946 si tenne il Referendum a suffragio universale per la scelta, dopo la caduta del fascismo, tra Monarchia e Repubblica. Gli italiani scelsero la Repubblica ed oggi, in virtù di quell’evento, ogni 2 giugno si celebra la Festa Nazionale, con iniziative istituzionali in tutto il Paese. Di seguito, riportiamo i risultati relativi alla votazione avvenuta sessantotto anni addietro nei Comuni della Valle del Savuto, nell’entroterra Cosentino. Tra i dati più significativi il ‘pareggio’ emerso dalla consultazione di Pedivigliano e la ‘vittoria’ ad Aiello Calabro, Mangone e Panettieri (le uniche nella zona) da parte della Monarchia. “I Comuni del Roglianese che non erano stati fascisti – scrive Antonio Guarasci in Politica e Società in Calabria dal Risorgimento alla Repubblica – mostrano sin dall’inizio un loro preciso orientamento repubblicano (…). Veniva così confermato un contributo non lieve alla battaglia per la democrazia del Mezzogiorno e in Calabria dato dai cattolici nei venti Comuni che erano stato con Garibaldi nel 1860, che aveva appoggiato Luigi Fera nell’età giolittiana  fino all’avvento del fascismo”.

Gaspare Stumpo

Valle del Savuto (Cosenza)

Risultati Referendum REPUBBLICA – MONARCHIA  del 2 giugno 1946 

ROGLIANO: REPUBBLICA (1645) – MONARCHIA (1314).

AIELLO CALABRO: REPUBBLICA (1089) – MONARCHIA (1446).

MARZI: REPUBBLICA (456) – MONARCHIA (282).

BELSITO: REPUBBLICA (414) – MONARCHIA (142).

CARPANZANO: REPUBBLICA (377) – MONARCHIA (343).

MANGONE: REPUBBLICA (479) – MONARCHIA (521).

PARENTI: REPUBBLICA (816) – MONARCHIA (323).

SCIGLIANO: REPUBBLICA (828) – MONARCHIA (496).

PEDIVIGLIANO: REPUBBLICA (316) – MONARCHIA (316).

BIANCHI: REPUBBLICA (576) – MONARCHIA (335).

SANTO STEFANO: REPUBBLICA (437) – MONARCHIA (185).

ALTILIA: REPUBBLICA (838) – MONARCHIA (219).

CLETO: REPUBBLICA (881) – MONARCHIA (543).

FIGLINE: REPUBBLICA (436) – MONARCHIA (332).

GRIMALDI: REPUBBLICA (875) – MONARCHIA (784).

MALITO; REPUBBLICA (522) – MONARCHIA (328).

COLOSIMI: REPUBBLICA (574) – MONARCHIA (484).

PANETTIERI: REPUBBLICA (120) – MONARCHIA (232).

PATERNO CALABRO: REPUBBLICA (556) – MONARCHIA (449).

DIPIGNANO: REPUBBLICA (1173) – MONARCHIA(738).

* ACRI: il Comune più repubblicano della Provincia di Cosenza.

REPUBBLICA (3971) – MONARCHIA (2680).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com