Rogliano. Conferita al giornalista Ferdinando Perri l’onorificenza di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana

IL PREFETTO di Cosenza, Gianfranco Tomao, ha consegnato al giornalista Ferdinando Perri (nella foto) la pergamena che attesta il conferimento dell’onorificenza di Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Perri ha ricevuto il prestigioso riconoscimento “in considerazione di particolari benemerenze”. Istituito con la Legge del 3 marzo 1951, quello di Cavaliere al Merito è il primo fra gli Ordini nazionali ed è destinato a “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”. Roglianese, giornalista e scrittore, conduttore di rubriche di approfondimento televisive e radiofoniche, Ferdinando Perri, ricordiamo, è tra i principali sostenitori del recupero e promozione della microstoria. L’ultimo suo volume – L’Onorevole Pietro Buffone. Testimonianze e fotogrammi di vita’ – dedicato all’ex sindaco e parlamentare calabrese, è stato presentato in sedi prestigiose  ricevendo ottimi consensi nel mondo della Cultura e delle Istituzioni.

Gaspare Stumpo

Data: 10 giugno 2014.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com