Rogliano, rinasce Radio Gamma. Luigi Perri: “sarà una radio che farà informazione e promuoverà dibattiti”

RINASCERA’ Radio Gamma, l’emittente che fece epoca tra la seconda metà degli anni settanta e i primi anni novanta. L’iniziativa è stata assunta dal suo fondatore, il giornalista e scrittore Luigi Michele Perri (nella foto), che, in questi giorni, ha concluso un accordo con un network calabrese per dotare Rogliano e il comprensorio di uno strumento di comunicazione e di informazione, soprattutto un mezzo di formazione culturale, in grado di avere un’ampia copertura territoriale. La radio si avvarrà, come ha fatto sapere Perri, del nucleo di collaboratori che maturarono esperienze già con la prima emittente radiofonica locale, che nacque da Radio Rogliano nel 1975-‘76, e che fu una delle prime in ambito regionale. L’inaugurazione della nuova-antica radio avverrà nel prossimo mese di settembre, dopo la costituzione di un gruppo che dovrà guidarne le attività e una selezione dei giovani che vorranno partecipare, oltre a quelli provenienti dalla prima esperienza. Luigi Michele Perri ha dichiarato: ”sto coronando un mio sogno e il sogno di tanti ragazzi che di Radio Gamma hanno solo sentito parlare. Sarà avviata, ora come allora, una vera e propria scuola di vita e di cultura per tanti giovani. Ovviamente, non sarà una radio juke box, bensì sarà una radio che farà informazione e promuoverà dibattiti, esattamente come in quegli anni che segnarono momenti di avanzamento civile e culturale per Rogliano e per il suo comprensorio e che determinarono fasi di grande animazione comunitaria. Credo che quel modello vada perseguito e attualizzato. La sola mia ambizione personale è quella di poter trasmettere alle nuove generazioni spirito di iniziativa e spinta all’autocostruzione, che sono conquiste di libertà. Se il futuro non glielo danno, se lo debbono conquistare, cogliendo le opportunità che si presentano”.

Data: 18 giugno 2014.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com