Rogliano. Il Belsito si aggiudica la sesta edizione del memorial ‘Pasquale Arcamone’ di Calcio a Cinque

DOPO un finale piuttosto rocambolesco la squadra del Belsito (nella foto) si è aggiudicata il primo posto al sesto memorial ‘Pasquale Arcamone’ – un classico tra i tornei estivi di calcio a cinque organizzati nel Savuto. Promossa in collaborazione con il Comune di Rogliano e l’Ente Provincia di Cosenza, la manifestazione sportiva si è svolta nei giorni scorsi (in serale) presso il ‘PalaDeSiena’ – con grande partecipazione di pubblico. La voglia di vincere e la rivalità tra ‘campanili’ hanno caratterizzato ogni singola partita sino alla fase finale in cui si si sono affrontate le compagini di Marzi, Cellara, Belsito e Piccadilly Rogliano. Agonismo, forza muscolare e sudore uniti ad una buona dose di adrenalina hanno reso ancora più ‘caldo’ il clima della partitissima tra Belsito e Marzi, giocata in concomitanza con la cerimonia d’inizio del Mondiale di Calcio 2014. L’incontro è terminato con il risultato di 5 a 4 per il Belsito, che ha portato a casa il trofeo maggiore. Tuttavia, si deve alla sensibilità dell’arbitro Mattia Mancuso la conclusione meno incandescente del Torneo. Che ha stabilito premi anche per Biagio De Cicco (miglior portiere), Fabio Arcuri (migliore giocatore) e Bar Renzelli (squadra fair play). “E’ stato difficile ma alla fine abbiamo ottenuto i risultati prefissati. Ovvero – ha spiegato il responsabile organizzativo, Gennaro Arcamone – l’adesione di più squadre in rappresentanza del territorio, una buona presenza di appassionati e tante emozioni, forse troppe (sorride, nda) sul rettangolo di gioco”.

Gaspare Stumpo

Data: 19 giugno 2014.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com