Scigliano, termina il progetto ‘Piatagora Mundus’. Giovani del Kurdistan iracheno nel Savuto per studiare all’Istituto Agrario

CON LA CHIUSURA dell’anno scolastico è terminato il progetto “Pitagora Mundus” al quale sono stati coinvolti i ragazzi del Kurdistan iracheno. Il Progetto organizzato dall’IsCaPI in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, ha permesso a circa venti alunni stranieri di frequentare quest’anno la prima classe dell’Istituto agrario del Savuto, mentre altri ragazzi hanno frequentato altro istituto di Diamante e Sant’Agata d’Esaro. La manifestazione di commiato per i circa quaranta ragazzi stranieri, ospitati nei tre borghi della “Sapienza” si è svolta presso l’hotel San Francesco di Rende alla presenza di numerosi docenti, del dirigente scolastico di Scigliano Fernanda Petrisano, Concetta Smeriglio, Diamante e Filomena Lanzone, Sant’Agata e dei sindaci Raffaele Pane, Scigliano e Luca Branda di Sant’Agata d’Esaro. Caloroso e sentito l’incontro moderato dalla giornalista Emily Casciaro, durante il quale in molti hanno dato testimonianza delle esperienze avute nei tre territori comunali e degli istituti dove i ragazzi hanno trascorso gli ultimi fruttuosi e interessanti sei mesi di attività didattica e culturale. Interessante e apprezzato il video-spot del documentario che l’IsCaPI sta realizzando sulle attività del progetto al fine di divulgarne la conoscenza a livello nazionale e internazionale. Fra gli altri alla manifestazione era presente anche il vice sindaco di Bocchigliero, che sarà uno dei prossimi Comuni che entreranno a far parte del progetto per l’anno scolastico 2014/2015 e sottolineato le motivazioni dell’adesione. Il presidente dell’IsCaPI Salvatore La Porta, durante la manifestazione ha consegnato una targa ricordo e una pergamena ai Comuni, istituzioni scolastiche e collaboratori dei territori partecipanti al progetto e infine un premio speciale a tre studenti (uno per ogni borgo) che più si sono distinti nella partecipazione attiva e nell’aiuto all’integrazione dei colleghi. Un riconoscimento anche alla squadra di Scigliano per la vittoria del torneo di calcio “Pitagora Mundus Cup”. I ragazzi stranieri prima di ritornare nel loro Paese accompagnati dal presidente La Porta dell’IsCaPI hanno visitato la Città di Roma e sono stati ospiti dell’Ambasciata irachena (nella foto) ambasciatore Saywan Sabir Mustafa Barzani insieme all’ambasciatore iracheno della Città del Vaticano, Habeeb Mohammed Hadi Ali Al Sadr. Un distacco di grande commozione quello dei ragazzi dai Comuni che li ha ospitati, e un arrivederci a settembre per l’inizio di un nuovo anno scolastico col progetto di scambio interculturale “Pitagora Mundus”.

Pasquale Taverna

Data: 25 giugno 2014.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com