Rogliano, al via il Grest 2014. Dalle Suore Canossiane colori e divertimento per trecento bambini del luogo

CIRCA duecentocinquanta giovanissimi sono protagonisti in questi giorni del Grest ovvero, del Gruppo Ricreativo Estivo promosso dalle Suore Canossiane di Rogliano. L’iniziativa (nella foto) coinvolge bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni in attività di gruppo, balli, canti e visite guidate. Una esplosione di colori e divertimento che accomuna tutti in un grande gioco a squadre (otto) in rappresentanza dei vari continenti. Il tema di quest’anno è “Più su il mondo appartiene a chi osa” – un invito a vivere la vita alla luce del messaggio evangelico tenendo presenti valori importanti, educandosi al bene, al bello ed al vero. Giunto alla 19^ edizione il Grest, che terminerà il prossimo 11 luglio, è animato da cinquanta giovani volontari con il contributo dei Frati Minori Francescani e del gruppo della Pastorale Giovanile. Il lavoro, che si svolge presso la sede Canossiana di via Regina Elena – dalle ore 9 alle ore 12.30 – è coordinato dalla superiora dell’Istituto, madre Giovanna Della Luna. L’unico problema è rappresentato dall’esiguità dei fondi. Le suore devono contenere le spese avendo cura di rientrare nel budget. Eppure, servono materiale di cancelleria, attrezzature per l’intrattenimento dei bimbi ed arredi sportivi per il completamento del campetto esterno dove si svolgono le attività. “Rimettiti in tutto alla Divina Provvidenza attraverso l’Immacolata – scriveva Giuseppe Moscati – e non preoccuparti di nulla”.

Gaspare Stumpo

Data: 03 luglio 2014.

Fonte: ‘Parola di Vita’

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com