“Vergognoso accanimento della Direzione generale contro il presidio S. Barbara”. Nuova denuncia del sindaco di Rogliano, Giuseppe Gallo

“E’ SEMPLICEMENTE vergognoso l’accanimento della direzione generale dell’Azienda ospedaliera di Cosenza contro l’ospedale ‘Santa Barbara’ di Rogliano (nella foto), oggetto di continue operazioni di depauperamento. Sono stati adottati altri provvedimenti di trasferimento di personale all’Annunziata di Cosenza, dopo quelli in massa cui è stato dato corso nei mesi scorsi e che non sono valsi, per evidenti incapacità gestionali, a sollevare il principale presidio della città capoluogo e dell’intera provincia dalla penosa situazione di permanente emergenza nella quale da anni si trova. Si sta puntando anche a smantellare il reparto di Medicina Generale con il trasferimento di medici che lodevolmente vi operano tanto da garantire l’efficienza della struttura sempre a pieno regime. Dal primo luglio è stato chiuso il Day Surgery, con la sola esclusione delle interruzioni di gravidanza (IVG, ndr). La Radiologia non funziona praticamente più, perché i macchinari non funzionano. E’ evidentemente in atto l’ultima aggressione della serie per giungere, con un colpo di coda dello ‘scopetillismo’ e dei suoi zelanti seguaci, alla chiusura del ‘Santa Barbara’. Tutto questo è intollerabile. Il direttore generale dovrebbe solo vergognarsi per le promesse fatte al contrario di scelte destinate ad obiettivi opposti diretti a penalizzare tutto un comprensorio attraverso lo smantellamento di una struttura che ha sempre funzionato alla perfezione. Va notata e denunciata la totale accondiscenda del centrodestra roglianese che porterà sulle spalle questa gravosa responsabilità. Sarà interessante vedere con quale faccia questo schieramento si presenterà agli elettori di Rogliano e del Savuto. Nondimeno, rilevo la inconsistenza dei consiglieri regionale di centrosinistra che proseguono nella loro sostanziale inerzia e che si attardano su inconcludenti e insignificanti prese di posizione buone solo per evidenze giornalistiche”. Così il sindaco di Rogliano, avv. Giuseppe Gallo, a proposito della vertenza del presidio ospedaliero ‘Santa Barbara’ di Rogliano.

Data: 04 luglio 2014.

Fonte: Comune di Rogliano (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com