Scacchi, Pietro Vizza è la giovane scommessa cosentina. Il ventenne roglianese sogna la prima categoria nazionale

PIETRO Vizza, vent’anni (nella foto), è la scommessa cosentina del Gioco degli Scacchi. Il giovane roglianese ha già vinto diversi tornei e pensa alla prima categoria nazionale Fide (Fédération Internationale Des E’checs) grazie alla grande passione e alla dedizione per questo sport. Mi impegnerò con tutte le mie forze – ha fatto sapere – affinché questo traguardo possa essere raggiunto, sebbene dopo due anni di assenza dai tornei ufficiali”. Vizza, ricordiamo, quest’anno ha vinto il primo memorial ‘Alekhine’ di Pedace e il torneo semilampo organizzato a Cosenza dall’associazione sportiva dilettantistica ‘Gioacchino Greco’. Manifestazioni importanti alle quale hanno partecipato i migliori scacchisti calabresi ad oggi sulla piazza.

R. S.

Data: 14 luglio 2014.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com