Paola (Cosenza), al via Aurea. Nona edizione della Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette

Domani, giovedì 2 ottobre 2014, a partire dalle ore 10.30, nella suggestiva cornice del Santuario di San Francesco di Paola, con la cerimonia inaugurale che si terrà alla presenza delle più alte autorità civili e religiose della Calabria, prenderà il via la nona edizione di Aurea. La nona edizione della Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette, organizzata da Spazio Eventi su iniziativa della Regione Calabria e la fattiva collaborazione della Conferenza Episcopale Italiana – CEI e dall’Agenzia Nazionale del Turismo – ENIT, vede l’interesse e la partecipazione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dell’Unione Europea, del Dipartimento per lo Sviluppo delle Economie Territoriali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’iniziativa P.O.In. (Attrattori culturali, naturali e del turismo) e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Turistiche.

Aurea si aprirà con i saluti e gli interventi di: Padre Gregorio Colatori, Rettore del Santuario di San Francesco di Paola e Correttore Provinciale dell’Ordine dei Minimi di Calabria e Puglia; Basilio Ferrari, Sindaco di Paola; Mons. Salvatore Nunnari, Presidente della Conferenza Episcopale Calabra e Arcivescovo della Diocesi di Cosenza-Bisignano; Pasquale Anastasi, Dirigente Generale del Dipartimento Turismo della Regione Calabria; Mons. Mario Lusek, Direttore dell’Ufficio per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI; S.E. Gianfranco Tomao, Prefetto di Cosenza; Antonella Stasi, Presidente f.f. della Regione Calabria. La cerimonia inaugurale sarà moderata e introdotta da Maurizio Arturo Boiocchi, direttore responsabile della rivista Luoghi e Cammini di Fede. Contemporaneamente, nelle ampie sale sottostanti la nuova Basilica del Santuario di Paola, un nutrito contingente di tour operator provenienti da Paesi Europei ed Extraeuropei incontrerà grazie al workshop internazionale centinaia di imprenditori turistici per uno scambio commerciale tra domanda e offerta turistica, combinata al segmento del turismo religioso.

“Aurea – ha dichiarato in una nota il dirigente del Dipartimento Turismo, Pasquale Anastasi – rappresenta un modo concreto per diversificare e destagionalizzare l’ampia offerta turistica della regione, che può diventare una delle leve con cui risollevare l’economia locale. La Borsa del Turismo Religioso, fortemente voluta due anni fa dal presidente Giuseppe Scopelliti, è un’occasione tangibile per promuovere al meglio le bellezze del territorio. Un’occasione in più per i tanti operatori turistici della nostra regione che, attraverso Aurea, possono calamitare tanti viaggiatori di fede verso gli oltre 100 santuari calabresi e le oltre 2000 chiese, i monasteri e i musei diocesani sparsi su tutto il territorio. Come Dipartimento sappiamo bene quanto la fede vada di pari passo con la scoperta dei luoghi e, quindi, con la promozione del territorio. La Calabria, per questo esercito di fedeli offre molti itinerari, che al percorso di fede affiancano la scoperta dell’inestimabile patrimonio di cui è dotata il territorio. Il viaggio – conclude Anastasi – ha una sua anima e il turismo religioso, puntando sul brand della fede e dell’accoglienza della gente di Calabria, può evidenziare questo aspetto, sino al punto di farlo diventare uno dei principali riferimenti tra i tanti elementi attrattori del Sud Italia. L’amministrazione regionale sta impegnando molte risorse in tal senso, oltre ad utilizzare tutte le relazioni internazionali e le professionalità tecniche in suo possesso, per mettere gli operatori del settore, che ruotano intorno al comparto turistico calabrese, nelle condizioni di operare in modo competitivo con le altre regioni italiane che promuovono e gestiscono gli interessanti effetti economici che ruotano intorno a questo nuovo fenomeno commerciale, rappresentato dai flussi del turismo religioso”.

Data: 1 ottobre 2014.

Fonte: Aurea – Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com