Cosenza, inaugurato il ‘Bibliobus’ della Provincia. Farà tappa in molte piazze distribuendo libri gratuitamente

LA PICCOLA cantante Sara Guglielmelli ha inaugurato questo pomeriggio (ieri, ndr) il Bibliobus della Provincia di Cosenza. Sara, di ritorno da Bologna dove ha vinto lo Zecchino d’argento nella manifestazione canora lo Zecchino d’oro, ha tenuto a battesimo il mezzo della Provincia che farà tappa in vari centri della provincia, a partire dal capoluogo. La bimba, oltre ad essere un piccolo talento canoro, ha raccontato di essere anche una grande lettrice di libri e si è messa subito a curiosare tra gli scaffali del Bibliobus a caccia di qualche nuovo tesoro da leggere.

Il Presidente della Provincia Mario Occhiuto, assente all’inaugurazione per un impegno istituzionale improvviso, ha voluto che l’iniziativa prendesse il via proprio nel periodo delle festività, per potere donare il piacere della lettura a quanti vorranno fare visita al Bibliobus, che sarà gestito dai volontari dell’Associazione Gianmarco De Maria. Il direttore della Biblioteca provinciale Daniele Vallone ha spiegato come l’idea dell’istituzione del servizio Bibliobus (una vera e propria biblioteca mobile) “è nata dalla consapevolezza dell’importanza di creare e allargare gli spazi e le occasioni di promozione culturale, attraverso la promozione del libro e della lettura avvicinando, a tal proposito, le persone nei luoghi già consolidati dell’aggregazione come le piazze, i giardini, i quartieri circoscrizionali, i centri commerciali, gli ospedali, le case di cura e altri angoli frequentati spontaneamente sia della città capoluogo che dei comuni della provincia, con particolare attenzione a quelli dell’entro terra sprovvisti di servizi di pubblica lettura. Attraverso il servizio Bibliobus, si è inteso aprire una porta di collegamento fra un luogo istituzionale della cultura come la biblioteca e i luoghi quotidiani degli incontri”.

La prima tappa del “Bibliobus il cerca lettori”, che distribuirà libri gratuiti ad adulti e bambini, è fissata per il 13 pomeriggio in piazza Kennedy. La seconda tappa sarà nel centro storico di Cosenza, il 20 dicembre al Villaggio degli Elfi nella Villa vecchia e il 3 gennaio nuovamente sull’isola pedonale di Cosenza, in piazza Kennedy. Nel corso delle tre uscite programmate sono stati preparati per la donazione circa 500 libri di vario genere, e l’associazione De Maria fornirà ogni informazione utile per il servizio di prestito non solo del Bibliobus, ma anche della Biblioteca provinciale.

Data: 10 dicembre 2014.

Fonte: Provincia di Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com