Lpu-Lsu, pubblicato il decreto che avvia la contrattualizzazione. PD: “risultato importante ma non sufficiente”

IL MINISTERO del lavoro ha pubblicato oggi il decreto con il quale si dà avvio all’assunzione a tempo determinato degli LSU ed LPU della Regione Calabria presso gli enti pubblici che ne hanno fatto richiesta. Con il Decreto pubblicato oggi per i lavoratori LSU ed LPU calabresi si chiude, finalmente, un lungo periodo di precariato senza diritti e si apre un percorso chiaro in direzione della loro definitiva stabilizzazione. Un percorso cominciato con l’emendamento da noi presentato alla Legge di Stabilità 2014 tra mille difficoltà e resistenze da parte di altri gruppi politici e parlamentari, proseguito in questi mesi durante i quali hanno pesato le inerzie e le inefficienze della passata Giunta Regionale e che si è definitivamente sbloccato qualche giorno fa nell’incontro che la delegazione parlamentare del PD della Calabria e il nuovo Presidente della Regione, Mario Oliverio hanno avuto proprio con il Ministero del lavoro.

Il risultato raggiunto, tuttavia, pur se importante, non è sufficiente. Occorrerà infatti continuare a vigilare affinché il percorso tracciato arrivi a compimento e l’intero bacino dei lavoratori precari calabresi venga finalmente prosciugato. Come delegazione parlamentare del PD (nella foto) continueremo a vigilare affinché si possa porre la parola fine a questa vertenza. Un ruolo fondamentale dovranno svolgere le Organizzazioni Sindacali assistendo i lavoratori e facendo in modo che nessuno di loro resti fuori o indietro rispetto al percorso che è stato tanto faticosamente conquistato.

Data: 18 dicembre 2014.

Fonte: Delegazione Parlamentare PD Calabria

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com