L’Istituto ‘Antonio Guarasci’ di Rogliano vince la XII^ edizione del concorso ‘Primi in sicurezza’

L’ISTITUTO d’Istruzione Superiore ‘Guarasci-Marconi’ – sede di Rogliano – è risultato tra le venti scuola vincitrici della XII^ edizione del concorso ‘Primi in sicurezza’ dedicato alla prevenzione degli infortuni sul lavoro. Promossa dall’ANMIL e dal mensile Okay!, l’iniziativa ha coinvolto circa 4000 scuole e oltre un milione di studenti sparsi in tutta Italia. Lo scopo è quello di affrontare il tema della sicurezza e la prevenzione degli infortuni stimolando l’interesse degli allievi. La premiazione avverrà martedì prossimo, (già avvenuta, ndr) presso l’auditorium dell’Istituto, nel corso di una cerimonia alla quale parteciperanno il dirigente scolastico Maria Rosa De Rosa, il presidente della sezione ANMIL di Cosenza, Antonio Lorusso, docenti, alunni e vittime di infortuni sul lavoro che, nella stessa occasione, racconteranno esperienze di vita e problematiche legate alla cura degli infortuni e alla gestione delle invalidità permanenti. Durante la manifestazione verrà consegnato il riconoscimento all’alunno Francesco Altomare dell’indirizzo Tecnico Commerciale – Corso Programmatore Mercurio. Altomare ha realizzato il video “Sicurezza sul lavoro” che contiene informazioni utili sulle norme antinfortunistiche. La XIII^ edizione del Concorso sarà intitolata ‘Tutti RAP’ (Ridurre Anzi Prevenire) e sarà ispirata allo stile musicale rap particolarmente apprezzato dai giovani. Nel 2013 la provincia di Cosenza ha registrato 3542 incidenti di cui 14 mortali. In generale, in Calabria, nello stesso anno i casi di infortunio sono stati 9636 di cui 25 mortali. Quattrocento, infine, i casi censiti di malattie professionali, due con conseguenze mortali. Non è la prima volta, ricordiamo, che la scuola roglianese partecipa con successo al concorso indetto dall’Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e invalidi del Lavoro. Era accaduto anche nel 2012.

Gaspare Stumpo

Data: 21 dicembre 2014.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com