Valle del Savuto, in arrivo il collegamento internet ultra veloce. Interessati i territori di Rogliano e Scigliano

Rogliano, fibra ottica tsSUL TERRITORIO del Comune di Rogliano sarà disponibile, fra qualche mese, il collegamento basato su tecnologia ultrabanda con velocità da 30 a 100 megabit al secondo capace di garantire una migliore qualità del servizio a cittadini, imprese ed istituzioni. Il progetto di Telecom Italia, che in Calabria è cofinanziato e riguarda diverse decine di Comuni, consentirà infatti l’adeguamento delle centrali e l’implementazione di una rete Internet di ultima generazione a fibra ottica denominata Next Generation Access Network. La nuova infrastruttura permetterà l’accesso a piattaforme innovative come i canali televisivi on demand e a diversi altri supporti informatici accessibili da tablet e smartphone. L’ampliamento di banda nel sistema delle telecomunicazioni è considerato di fondamentale importanza, sicuramente strategico, per la crescita economica e sociale soprattutto nel Mezzogiorno. Un impatto positivo simile a quello prodotto dalla costruzione di strade, ponti e ferrovie. “La banda larga ed ultra larga – ha spiegato il sindaco Giuseppe Gallo – permetteranno nel nostro Comune la diffusione e la fruizione di servizi digitali di base accelerando la crescita delle attività economiche e della pubblica amministrazione, attraverso servizi di telecomunicazioni di alta qualità, stabilità e velocità. Esprimo, quindi, grande soddisfazione in quanto il nostro territorio raggiunge un obiettivo fondamentale. Obiettivo che abbiamo inseguito da tempo e che premia l’attenzione dell’Amministrazione comunale verso le innovazioni tecnologiche che segneranno positivamente il futuro della nostra Comunità”. Nel Savuto, ricordiamo, la creazione del sistema a banda larga riguarderà pure il territorio del Comune di Scigliano.

Gaspare Stumpo

Data: 07 febbraio 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com