Il ‘Guarasci-Marconi’ celebra l’Open Day 2015. A Rogliano si lavora per promuovere la scuola del futuro

Rogliano, Open Day 2015 tsLA SCUOLA apre le porte al territorio e mostra i luoghi del sapere come conviene ad una istituzione la cui missione è quella di porsi, fra tradizione e innovazione, al servizio delle nuove generazioni. La sede roglianese dell’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Guarasci-Marconi’ ha celebrato, ieri mattina, l’Open Day 2015, ovvero, una manifestazione destinata alla promozione delle attività curriculari ed extracurriculari incluse nell’offerta formativa dell’Istituto. Allievi e docenti (nella foto) hanno illustrato agli ospiti (amministratori locali, alunni delle scuole medie e genitori) gli ambienti e le attività laboratoriali pertinenti agli indirizzi scientifico e tecnico-economico. Quella di Rogliano è struttura con aule complete di lim (lavagne interattive multimediali) e laboratori (musica, teleconferenze, chimica, fisica, economia aziendale, linguistica, cisco, disegno e impresa simulata) attrezzati con strumenti e suppellettili di ultima generazione, che rappresenta un fiore all’occhiello per le diverse Comunità del Savuto. “La nostra – ha spiegato la preside Maria Rosa De Rose – è una scuola moderna, di qualità, attenta ai bisogni di ragazzi e ragazze, scrupolosa quando si tratta di interagire con le famiglie, capace di offrire un percorso adeguato alle necessità di ogni singolo studente”. La scuola possiede anche una palestra, una biblioteca con settemila volumi (scientifico, letterario e narrativo), una sala lettura e un comodo punto ristoro. Tutto ciò che occorre, dunque, per l’apprendimento compreso la fruizione di esperienze di stage scuola-lavoro in Italia e all’estero. “Una scuola sana – ha aggiunto la preside – esente da fenomeni delinquenziali, proiettata verso il futuro”. Da quest’anno, ricordiamo, l’Istituto ‘Guarasci-Marconi’ di Rogliano garantisce un corso serale per il conseguimento della qualifica di operatore in apparati e servizi tecnici industriali e, l’opzione di tecnico per il turismo nell’ambito della sezione Ite. Il prossimo obiettivo è rappresentato dall’aperura di un terzo indirizzo di tipo professionale meccanico.

Gaspare Stumpo

Data: 09 febbraio 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com