Meteo Calabria. Breve assaggio primaverile, poi ritorno all’inverno. Calo termico da giovedì con piogge e nevicate sui rilievi

Rogliano, panorama 1Dopo il breve assaggio primaverile di oggi (ieri, ndr) è prossimo un nuovo peggioramento di stampo invernale sulla nostra regione.

Mercoledì: nuvolosità irregolare ovunque, costituita da nubi medio alte in transito da sudovest ma senza fenomeni associati,qualche debole pioggia sarà possibile solo dal pomeriggio-sera su alto tirreno cosentino, area del pollino e crotonese. Clima ancora mite.

Giovedi: Inizierà con un brusco calo termico in mattinata e tempo molto nuvoloso o coperto su cosentino tirrenico e zone interne con piogge, temporali e nevicate che, nella tarda mattinata, raggiungeranno quote di 800-900 metri su Pollino e Catena Costiera, 900-1000 metri su Sila. Irregolarmente nuvoloso su Catanzarese e Vibonese con possibili piogge tra deboli e moderate, specie sul Lametino, deboli nevicate su Serre vibonesi sopra i 900-1000 metri. Ancora poco o parzialmente nuvoloso su Reggino e l’intera costa ionica con fenomeni assenti o solo localmente al più deboli.

Pomeriggio condizioni pressoché invariate, con piogge piu insistenti su Cosentino tirrenico ed interno, Lametino e Vibonese; nevicate sui rilievi di Pollino e Sila in temporaneo leggero rialzo a 1100-1200 metri. Ancora parzialmente nuvoloso su Reggino (dove peggiorerà in serata) e coste ioniche che non avranno ancora precipitazioni di rilievo, in quanto sottovento alle correnti da ovest.

In serata peggiorerà su Vibonese e Reggino con piogge anche a carattere di rovescio e nevicate su Serre ed Aspromonte al di sopra dei 900-1000 metri. Migliorerà su Cosentino con locali schiarite.

Data: 04 marzo 2015.

Fonte: meteoincalabria.it

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com